Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Arbis Blanc Borgo San Daniele 2020
94 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda

Arbis Blanc Borgo San Daniele 2020

Borgo San Daniele

L’Arbis Blanc è un vino bianco dal ventaglio aromatico ricco e intenso, ottenuto dai principali vitigni bianchi coltivati in Friuli e affinato per 12 mesi in botte grande. Al naso emana profumi di fiori campo, miele ed erbe aromatiche. Il sorso è ricco di struttura e concentrazione, con tonalità morbide e burrose

Non disponibile

28,60 

Caratteristiche

Denominazione

Venezia Giulia IGT

Vitigni

Friulano, Chardonnay, Pinot Bianco e Sauvignon in percentuali variabili a seconda delle diverse annate

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Affinamento

12 mesi in botte grande di rovere di Slavonia

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ARBIS BLANC BORGO SAN DANIELE 2020

Borgo San Daniele Arbis Blanc costituisce una pregevole espressione friulana nata da un assemblaggio di diversi vitigni fortemente legati alla tradizione enoica del territorio. Il termine “arbis”, nome dell’etichetta, deriva dall’antico dialetto friulano e si traduce in “erbe”, in riferimento al fatto che i vigneti da cui provengono le uve sono lasciati inerbiti con erbe spontanee, periodicamente sfalciate. La tecnica dell’inerbimento favorisce la biodiversità e allo stesso tempo determina l’instaurarsi di una sana competizione tra il manto erboso e il vigneto che contiene la vigoria della vite, favorendo la perfetta maturazione degli acini.

L’Arbis Blanc di Borgo San Daniele consta di un assemblaggio di Friulano, Chardonnay, Pinot Bianco e Sauvignon Blanc, in percentuali variabili a seconda dell’annata. Le vigne si trovano all’interno della località San Leonardo nel comune di Cormons e sono gestite a regime biologico certificato e biodinamico. La raccolta è effettuata in maniera differenziata in base alla maturazione di ciascun vitigno e i grappoli vengono quindi inizialmente vinificati separatamente e solo sul finire della fermentazione alcolica assemblati. Il conseguente periodo di maturazione ha luogo in grandi botti di rovere di Slavonia per 12 mesi sulle fecce fini.

Nel calice, l’Arbis Blanc friulano Borgo San Daniele di Mauri Vignaioli esibisce una veste giallo paglierino brillante dai bagliori dorati. Il mosaico olfattivo si compone di suadenti profumi di frutta a polpa bianca, ananas, erbe aromatiche e fiori di campo, ornati da piacevoli echi minerali e di miele d’acacia. Sviluppo gustativo pieno, ricco di struttura e concentrazione, ben bilanciato dalla vibrante freschezza che dona una bella bevibilità al sorso. La chiusura evidenzia una componente morbida e burrosa che persiste a lungo assieme a sensazioni minerali.

Colore

Giallo paglierino

Gusto

Ricco di struttura e concentrazione, di bella bevibilità, morbido e burroso sul finale

Profumo

Aromi di fiori di campo ed erbe aromatiche, con ritorni di miele d'acacia