Baron Albert

Una Maison familiare dal volto artigianale

La Maison Baron Albert si trova a Charly-sur-Marne France, nella zona della Vallée de la Marne e rappresenta una classica realtà familiare, che da tre generazioni coltiva vigne e produce vini in Champagne. Oggi le redini dell’azienda sono nelle mani delle tre sorelle Claire, Lise et Aline, che portano avanti la tradizione di famiglia con grande passione e competenza, dividendosi il lavoro secondo le attitudini personali. Claire si occupa della parte commerciale e dei mercati esteri; Lise, agronoma ed enologa, segue da vicino la coltivazione delle vigne e tutti i processi di vinificazione ed elaborazione dello Champagne; Aline si occupa dei lavori in cantina, fino al momento della spedizione delle preziose bottiglie in tutto il mondo. Un team affiatato, che lavora con perfetta sintonia per ottenere sempre la massima qualità.

Nel corso del tempo e attraverso le generazioni, il volto della Maison è profondamente cambiato. Così, dal primo ettaro di vigna, si è passati oggi a una vasta tenuta che può contare su un parco vigne di ben 50 ettari, seguendo il motto di famiglia “s’unir pour bien grandir”, oggi perfettamente incarnato dalle tre sorelle. La tenuta è gestita con grande cura e rispetto dell’ambiente. Non è un caso che i vigenti della Maison Baron siano stati tra i primi della regione della Champagne ad ottenere la certificazione Haute Valeur Environnementale, che ne garantisce una condotta in regime di agricoltura sostenibile con una particolare attenzione a preservare la naturale fertilità e integrità suolo, la qualità delle acque e la biodiversità naturale di flora e fauna in vigna.

Il vigneto è coltivato con i tre vitigni classici della Champagne, Meunier, Pinot Noir e Chardonnay.  Le lavorazioni tra i filari sono svolte con arature, realizzate anche con l’utilizzo di cavalli, per evitare di compattare i terreni. La qualità dello Champagne Baron nasce, infatti, pima di tutto in vigna, grazie ad uve di straordinaria qualità, raccolte manualmente a perfetta maturazione. Le uve sono poi pressate delicatamente per estrarre solo il mosto fiore da usare nell’elaborazione delle cuvée. Ogni cru, ogni lie-dit e ogni vigna, sono vinificati separatamente, in modo da poter contare su un’infinita tavolozza di vins clairs al momento della creazione degli assemblaggi. Le fermentazioni si svolgono in serbatoi d’acciaio inox, in demi-muid o in barrique a seconda delle uve e del vitigno, sempre con il fine di esaltarne le migliori caratteristiche. Nascono così Champagne fedeli al terroir e dotati di grande purezza espressiva.

Altre informazioni

Anno fondazione
1946
Indirizzo
1 rue Chaillots Le Grand Porteron - 02310 - Charly-sur-Marne (France)
Gli Champagne della cantina Baron Albert