Filippo Brancati

Vini originari della costa calabrese

La Cantina Filippo Brancati è una realtà di carattere familiare, che produce vini a Palizzi, in provincia di Reggio Calabria. Si tratta di una piccola produzione artigianale dedicata agli appassionati più attenti, sempre alla ricerca dei sapori autentici del territorio. La tenuta è nata per amore della terra di Filippo Brancati, che dopo aver vissuto a lungo in Veneto svolgendo un’attività imprenditoriali, ha deciso di tornare nella sua Calabria per coronare il sogno di produrre vino. È nato così un progetto di valorizzazione del territorio portato avanti con grande passione e con l’obiettivo di ridare splendore a un’area da sempre vocata alla coltivazione della vite.

Le origini della viticoltura calabrese risalgono a tempi antichissimi. La domesticazione della vite era già conosciuta dalle popolazioni locali, quando nel corso dell’VIII secolo a.C cominciò la prima colonizzazione greca, che portò nuove competenze, forme di allevamento più evolute e contribuì in modo determinante allo sviluppo della vigna. Filippo Brancati ha voluto rifarsi alle antiche tradizioni, coniugando storia e consuetudini del territorio, con una concezione moderna e accurata nel campo della vinificazione. I risultati sono stati da subito molto incoraggianti e Filippo ha così iniziato una collaborazione con la Cooperativa Terre Grecaniche per la produzione di vino. La gestione della vigna è sempre stata ispirata al rispetto del territorio e nel 2016, la cantina ha ottenuto la certificazione biologica a suggello di un impegno costante nel preservare la bellezza incontaminata di queste terre.

La tenuta si estende su una superficie di soli tre ettari, coltivati con grande cura e attenzione. Le vigne si trovano nel territorio comunale di Palizzi, sulla punta meridionale della costa ionica della Calabria e sono splendidamente affacciate sul mare. Sono coltivate a un’altitudine compresa tra i 200 e i 250 metri sul livello del mare, con esposizione rivolta a est e nord-est. Il clima è caldo e secco, tipicamente mediterraneo, mitigato solo dalla presenza delle brezze marine, che contribuiscono a temperare il calore eccessivo e garantiscono una costante ventilazione, che mantiene le uve sempre sane. Tra i filari si coltivano soprattutto il Nerello e lo Chardonnay, che si è adattato molto bene alle particolari condizioni climatiche locali. I vini sono realizzati in modo semplice, con l’unico obiettivo di mettere in luce la qualità delle uve e il carattere unico di uno storico terroir.

Altre informazioni

Regione
Anno fondazione
1980
Ettari vitati
3
Indirizzo
Via Rocchette, Località Jannacci - 89038 Palizzi (RC)
I vini della cantina Brancati Filippo