Fonzone

Vini dall’Irpinia: una realtà giovane e futuristica di grande freschezza e fragranza

La cantina Fonzone è nata nel 2005 dal coraggio di Lorenzo Fonzone Caccese, ex chirurgo datosi alla viticoltura per amore del territorio irpino. Questa realtà vinicola, giovane e dinamica nella squadra e futuristica nelle linee dell’architettura, sorge a Paternopoli, sul colle Scorzagalline. Non è un mistero che in pochi anni Fonzone sia riuscita a divenire un punto di riferimento per l’intera regione, grazie al carattere e alla fragranza dei suoi vini.

Nei vigneti di Fonzone, situati nella sottozona Colli Taurasini su suoli prevalentemente argillo-calcarei e circondati da ulivi e boschi, troviamo vigne di Aglianico, Fiano, Falanghina e Greco. L’agricoltura è di tipo sostenibile, con inerbimento di erbe spontanee e senza uso di diserbanti, seguendo i dettami della lotta integrata. Le correnti d’aria serali rendono poi perfette le condizioni climatiche, connotando positivamente tutti i frutti del lavoro in vigna.

La cantina di Fonzone ospita al suo interno una bellissima barricaia dal pavimento rosso fuoco. Qui il lavoro è affidato all’abile maestria di Arturo Erbaggio, garante di vini freschi e dal gusto profondo e veritiero. Fruttato, incisivo e preciso il Greco di Tufo. Vini campani grintosi, ma sempre raffinati.

Informazioni

Regione
Vini principali
Greco di Tufo, Aglianico, Fiano, Falanghina
Anno fondazione
2005
Ettari vitati
20
Uve di proprietà
80%
Produzione annua
60.000 bt
Enologo
Arturo Erbaggio
Indirizzo
Località Scorzagalline snc - 83052 Paternopoli (AV)

 

 

"Sono un uomo fortunato, ho una famiglia bellissima. Il vino? Un atto d’amore"

Lorenzo Fonzone Caccese
I vini della cantina Fonzone