Fonzone

Vini dall’Irpinia: una realtà giovane e futuristica di grande freschezza e fragranza

La cantina Fonzone è nata nel 2005 dal coraggio di Lorenzo Fonzone Caccese, ex chirurgo datosi alla viticoltura per amore del territorio irpino. Questa realtà vinicola, giovane e dinamica nella squadra e futuristica nelle linee dell’architettura, sorge a Paternopoli, sul colle Scorzagalline. Non è un mistero che in pochi anni Fonzone sia riuscita a divenire un punto di riferimento per l’intera regione, grazie al carattere e alla fragranza dei suoi vini.

Nei vigneti di Fonzone, situati nella sottozona Colli Taurasini su suoli prevalentemente argillo-calcarei e circondati da ulivi e boschi, troviamo vigne di Aglianico, Fiano, Falanghina e Greco. L’agricoltura è di tipo sostenibile, con inerbimento di erbe spontanee e senza uso di diserbanti, seguendo i dettami della lotta integrata. Le correnti d’aria serali rendono poi perfette le condizioni climatiche, connotando positivamente tutti i frutti del lavoro in vigna.

La cantina di Fonzone ospita al suo interno una bellissima barricaia dal pavimento rosso fuoco. Qui il lavoro è affidato all’abile maestria di Arturo Erbaggio, garante di vini freschi e dal gusto profondo e veritiero. Fruttato, incisivo e preciso il Greco di Tufo. Vini campani grintosi, ma sempre raffinati.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Greco di Tufo, Aglianico, Fiano, Falanghina
Anno fondazione
2005
Ettari vitati
20
Uve di proprietà
80%
Produzione annua
60.000 bt
Enologo
Arturo Erbaggio
Indirizzo
Località Scorzagalline snc - 83052 Paternopoli (AV)

 

 

"Sono un uomo fortunato, ho una famiglia bellissima. Il vino? Un atto d’amore"

Lorenzo Fonzone Caccese
I vini della cantina Fonzone