La Alteña - Camarena Hermanos

Gli otto volti della tequila messicana, nel cuore della tradizione

Ocho è una celebre tequila messicana unica nel suo genere, prodotta dai Camarena Hermanos presso la distilleria Alteña. Nello stato di Jalisco, regione sud occidentale messicana, Carlos Camarena in collaborazione con Tomas Estes, una delle personalità più influenti nel mondo della tequila, nonché Ambasciatore in Europa per la Tequila, crescono le proprie piante di agave in svariati lotti, affacciati sull’Oceano Pacifico. I Camarena sono giunti alla terza generazione di tequilero e sono ormai una realtà affermata ed esponenti di spicco nel mondo di questo tipo di distillato. La loro distilleria La Alteña , produce quella che è effettivamente una delle tequile più premiate al mondo.

Ocho, otto, sono gli anni impiegati dall’agave per maturare prima di essere raccolta, otto sono i kilogrammi necessari per produrre un litro di tequila, otto i giorni impiegati dall’agave per raggiungere il patio della distilleria fino a diventare bianca, otto le decadi attraversate dei Camarena Hermano nella produzione di tequila. Il reiterarsi di un numero nel destino, come fosse parte della smorfia napoletana, decisamente fortunato. La tequila è completamente ottenuta da agave blu a cui vengono tagliate le foglie per arrivare alla “piña”, il cuore della pianta, la quale viene cotta lentamente otto ore, per ottenere gli zuccheri fermentescibili necessari ad iniziare il processo di degradazione. Il succo di agave è addizionato ad acqua minerale e la fermentazione viene svolta in botti di legno, attraverso cui i lieviti indigeni ed i batteri costituiscono una popolazione che arricchisce nel processo fermentativo il mosto. Questa operazione dura dalle 96 alle 120 ore. Dopo la distillazione in alambicchi discontinui, l’affinamento avviene in barili di rovere americana, che hanno ospitato l’invecchiamento di Whiskey americani.

I Camarena Hermanos con la tequila Ocho riescono a portare nel mondo secoli di storia centro americana. Una bevanda che affonda le proprie radici negli anni della colonizzazione spagnola, quando la “birra” delle popolazioni messicane era il pulque e i conquistadores, rimasti senza brandy, adottano questa bevanda e la modificano fino a raggiungere quella attuale. Una meravigliosa contaminazione storica, le spalle larghe della gastronomia messicana che hanno accolto la cultura Europa modificandone la concezione e l’esperienza. Ocho è tutto questo, la tradizione e l’impegno nel portare avanti una meravigliosa attività famigliare.

Informazioni

Regione:
Distillati principali
Tequila
Anno di fondazione
1937
Indirizzo
Calle Álvaro Obregón, 35 - Hacienda Palomino - 47180 Arandas, Jalisco, Messico
La Tequila della distilleria La Alteña