Niccolò Lari

I vini genuini delle colline fiorentine

Niccolò Lari è una piccola realtà che nasce sui colli che circondano Firenze, a Malmantile nel comune di Lastra a Signa. Un’idea che nasce dalla volontà di Niccolò, proprietario della cantina, di cambiare la propria vita e di dare quindi una “svolta”, così nominata la cantina in precedenza, alla sua carriera professionale, passando da impiegato a vignaiolo. Un sogno che si realizza in seguito alla sua grande passione per il mondo del vino e che oggi si riflette nelle sue bottiglie genuine e artigianali che, anno dopo anno, trovano sempre più riconoscimenti e apprezzamenti. Merito senza dubbio della passione che lo guida in ogni fase produttiva, dalla vigna alla cantina, per ottenere vini originali e unici, simbolo della sua terra e del suo spirito anticonformista e fuori dagli schemi. Ormai Niccolò è un vignaiolo a 360 gradi, convinto delle sue scelte e delle sue idee, che ama la sua terra e il suo lavoro, che fatica in vigna e sorride quasi commosso quando ogni anno le sue uve proliferano dalla vocata terra toscana. La sua passione non finisce qua perché attorno alle viti coltiva olivi, che danno alla luce un ottimo olio extravergine, e alleva le api che producono un delizioso miele.

Le vigne della cantina di Niccolò Lari sono dislocate a circa 175 metri di altitudine e si estendono su una superficie vitata di 5 ettari. Allevate secondo i principi dell’agricoltura biologica e biodinamica, ricava le uve più tipiche della tradizione toscana: Sangiovese, in primis, seguito da Trebbiano e più piccole quantità di Merlot e Canaiolo. La sensibilità in vigna si realizza con lavorazioni poco invasive che mirano a salvaguardare la vitalità e l’espressività del territorio. Così Niccolò non tollera prodotti chimici o sintetici, che possono ostacolare il corso spontaneo della natura. In cantina l’idea rimane la stessa, quindi fermentazioni spontanee e assenza di processi invasivi, quali filtrazioni e chiarificazioni.

I vini Niccolò Lari sono interpretazioni cariche di contenuto territoriale che fotografano il territorio fiorentino senza filtri e ritocchi e lo restituiscono con fedeltà e definizione nel calice. Espressioni (rossi o bianchi) che si fanno apprezzare per la loro freschezza espressiva, la pregevole sapidità, la nota mediterranea e la tipica sensazione rustica del territorio.

Informazioni

Regione
Ettari vitati
5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
15.000 bt
Indirizzo
NICCOLO LARI, Via Gavignano, 7 - 50055 Lastra a Signa (FI)
I vini di Niccolò Lari