'Charme' Robinot - L'Ange Vin

"Charme" è l'interpretazione artistica ed eclettica dello Chenin Blanc della Loira raccontata dal genio di Jean Pierre Robinot. Si tratta di un orange wine dalla personalità netta e pronunciata, che combina sottigliezza e profondità su una trama di grande spessore ed eleganza. La freschezza che deborda al sorso, si conferma anche al naso, accentuata da un bouquet di agrumi, frutta bianca e miele. Vino artigianale, fatto come una volta

Caratteristiche

Vitigni
Chenin Blanc 100%
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Da viti di 30-40 anni su suoli di argille rosse, silice e calcare
Vinificazione
Fermentazione alcolica spontanea con lieviti indigeni e con lenta macerazione sulle bucce. Agricoltura biodinamica
Affinamento
24 mesi in barrique usate
Filosofia produttiva
Artigianali, Senza solfiti aggiunti o minimi, Orange Wine, Macerati sulle bucce, Lieviti indigeni,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
12°-14°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 1 o 2 ore prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per orange wine di media struttura, che necessitano di una leggera ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del Charme Robinot

Lo “Charme” è una raffinata e profonda versione di Chenin Blanc, proveniente direttamente dalla sua terra d’elezione, lo straordinario “giardino” della Loira. L’autore è Jean Pierre Robinot, un artista anticonformista, un visionario dei tempi, un genio irrefrenabile e un artigiano di grande sensibilità, considerato come il padre del movimento dei vini artigianali in Loira e in tutta Francia, poichè fu una delle prime figure a intuire le potenzialità dei vini prodotti secondo le antiche tradizioni contadine. Infatti, prima di diventare un folle e lungimirante vigneron della Sartre, era il proprietario di uno dei primi wine bar artigianali di Parigi e il fondatore della rivista “Le Rouge et Blanc”, diventata poi la bibbia per tutti gli appassionati di vini fatti con metodi naturali. Quella follia ha sempre dipinto il suo cammino e la sua volontà di proporre vini fuori dagli schemi, lontani dalle mode e omologazioni, anzi semplici interpreti della natura nella sua forma più pura e genuina.

Le viti di 30-40 anni di Chenin Blanc sono coltivate a Chahaignes, il piccolo paese natale di Robinot, con un approccio biodinamico basato su infusi di piante e irrisorie quantità di rame. Le uve crescono così sane e integre nella verde e fresca Loira, accarezzati da leggere brezze oceaniche e beneficiando delle ottime escursioni termiche tra giorno e notte. Se in vigna è vietata ogni forma di chimica, in cantina il discorso è lo stesso: no a processi invasivi (come filtrazioni, chiarificazioni e aggiunta di solfiti), sì invece a processi spontanei (come fermentazioni con lieviti indigeni senza controllo della temperatura). L’affinamento avviene nelle barrique usate, coricate all’interno della cantina scavata nella roccia.

Il vino “Charme” di Robinot è un ritratto poetico e vitale della Valle della Loira sud-occidentale. Si presenta con una sgargiante veste dorata, impenetrabile e con presenza di particelle in sospensione, dovuti all’assenza di processi di filtrazione. Al naso sfreccia energia e dinamismo, rivelato da un bouquet di agrumi, erbe officinali, timbri agrumati, frutta secca e leggere essenze iodate. Il sorso è di grande eleganza e di intensa tensione gustativa, fine, vibrante e sottile, dalla personalità camaleontica che continua a cambiare nel bicchiere. Un ritratto d'autore!

Colore Giallo paglierino con velature dorato caldo

Profumo Note di agrumi, frutta bianca, miele d'acacia, frutta secca e leggeri toni speziati

Gusto Elegante, dinamico, fine e di grande profondità, sviluppato su una trama molto fresca

produttore: Robinot - L'Ange Vin

Vini principali
Chenin Blanc, Pineau d'Aunis
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
10
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
15.000 bt
Indirizzo
Le Présidial, 72340 - Chahaignes, Francia

Perfetto da bere con

  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Antipasti pesce affumicato Antipasti pesce affumicato
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido