Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pinot Blanc Coteaux Champenois Blanc Fleury 2018

Pinot Blanc Coteaux Champenois Blanc Fleury 2018

Fleury

Lo Coteaux Champenois Blanc della cantina Fleury è un vino bianco proveniente dalla regione Champagne dal gusto unico e capace di regalare nuove sensazioni. Questa etichetta viene realizzata con uve di Pinot Blanc in purezza ed un affinamento di 12 mesi in anfore di terracotta e botti di lego. Il colore giallo dorato accompagna sensazioni di frutta matura e cenni erbacei mentre il palato gode di un sorso ricco e di grande persistenza

Non disponibile

62,20 

Caratteristiche

Denominazione

Coteaux Champenois

Vitigni

Pinot Blanc 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

11 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Affinamento

12 mesi in anfore di terracotta e botti di legno

Filosofia produttiva

Artigianali, Biodinamici, Lieviti indigeni, Biologici, Fatti in anfora

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU

DESCRIZIONE DEL PINOT BLANC COTEAUX CHAMPENOIS BLANC FLEURY 2018

Il Pinot Blanc Coteaux Champenois Blanc di Fleury nasce in Aube nella regione francese della Champagne. La cantina ha alle spalle una tradizione famigliare centenaria: nasce nel 1895 con Emile che piantò i primi ceppi di Pinot, dopo la devastazione che la fillossera aveva portato in Europa; nel 1929 con Robert inizia il vero e proprio lavoro di vinificazione volto alla produzione di Champagne di qualità, ma la vera svolta si ha con Jean-Pierre che iniziò a seguire in vigna i dettami dell’agricoltura biologica e più tardi biodinamica, annoverandosi tra i primi ad adottare tale regime. Oggi Jean-Sebastien e Morgan garantiscono la continuità dell’attività di famiglia, perseguendo la tradizione tramandata, guardando al futuro per continuare a produrre vini dalla qualità rara.

Le uve Pinot Blanc in purezza del Coteaux Champenois Blanc di Fleury provengono da piante di circa 40 anni di età che crescono su terreni prevalentemente da calcare con una presenza di gesso inferiore rispetto alle altre zone della Champagne, rendendola molto simile alla composizione del suolo in Borgogna. Il clima è prevalentemente continentale, con qualche periodo di clima miti, dato dall’influenza dell’Oceano Atlantico a cui possono seguire, però, giornate molto fredde; si verificano sbalzi di temperature significativi e improvvisi temporali estivi che possono mettere a dura prova la coltivazione. La vendemmia è manuale e in cantina i lieviti indigeni innescano la fermentazione alcolica; l’affinamento avviene parte in terracotta e parte in botti di rovere per 12 mesi; successivamente viene effettuato l’assembramento primi dell’imbottigliamento.

Il Pinot Blanc Coteaux Champenois Blanc di Fleury si presenta nel calice di un giallo paglierino pallido; al naso sprigiona sentori di vegetale e pietra focaia. Al palato si rivela agrumato, cremoso, ricco, fresco con un finale lunghissimo piacevole che invoglia la beva. In abbinamento è consigliato con tartare di pesce, cozze alla marinara e carne bianca impannata; perfetto anche con piatti a base di verdure. Viene considerato un ottimo prodotto grazie all’estrema precisione che traspare nel calice del lavoro in vigna e in cantina; perfetto da consumare per ricorrenze in famiglia o per occasioni di ritrovo tra amici per condividere un prodotto che sprigiona i sapori genuini della Champagne grazie al lavoro certosino di una famiglia impegnata a rispettare la natura della sua terra.

Colore

Giallo dorato luminoso

Gusto

Morbido, cremoso, ricco, avvolgente e lunghissimo

Profumo

Pieno, intenso, note di frutta matura incontrano sensazioni erbacee e fumè