Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Roussanne Chemins de Bassac 2022

Roussanne Chemins de Bassac 2022

Chemins de Bassac

Il Roussanne della cantina francese Chemins de Bassac è un vino bianco territoriale e vivace perfetto per ravvivare aperitivi con gli amici. Viene realizzato con uve selezionate manualmente ed una vinificazione con soli lieviti indigeni, durante il processo produttivo avviene una macerazione di 24h sulle bucce mentre l'affinamento procede in cemento per qualche mese. Il colore giallo dorato introduce aromi di frutta e fiori bianchi, il palato gode invece di un sorso fresco, armonioso e minerale

Non disponibile

14,80 

Caratteristiche

Vitigni

Roussanne 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Raccolta manuale, macerazione sulle bucce di 24h e fermentazione spontanea in vetro resina

Affinamento

Qualche mese in vasche di cemento

Filosofia produttiva

Biodinamici, Biologici, Lieviti indigeni, Senza solfiti aggiunti o minimi, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU , Codice Operatore nr. FR-BIO-01

DESCRIZIONE DEL ROUSSANNE CHEMINS DE BASSAC 2022

Chemins de Bassac è una cantina che si pone come obiettivo ultimo la creazione di vini che siano specchio dei varietali utilizzati e del territorio da cui provengono. L’amore per questo territorio è sottolineato anche dall’etichetta di questa “Roussanne”, creata da una artista locale: elementi naturali recuperati nelle vigne vengono posizionati su carta fotosensibile per ricreare l’effetto degli antichi cianotipi. Una interpretazione totale, fatta di uva, terroir e arte.

Chemins de Bassac realizza questa “Roussanne” con le uve provenienti dalle proprie viti di circa 30 anni, allevate in regime biodinamico su terrazze alluvionali caratterizzate da un suolo calcareo e argilloso. Le parcelle sono situate ad una altitudine di 100 metri sul livello del mare, all’interno di un meraviglioso panorama creato dalle montagne, alle spalle, e dal mar Mediterraneo, di fronte. Le uve sono vendemmiate manualmente a piena maturazione e pressate in maniera soffice. Una decantazione statica a freddo viene effettuata per illimpidire il mosto prima della fermentazione spontanea ad opera dei soli lieviti indigeni in vetroresina. Il vino successivamente riposa in vasche di cemento per un periodo di affinamento sulle fecce fini lungo 5 mesi. In cantina, il controllo della temperatura è scrupoloso, per evitare l’insorgere di volatili eccessive e dannose. L’imbottigliamento avviene per gravità, senza nessun intervento di chiarifica o stabilizzazione, seguendo il calendario lunare.

La “Roussanne” di Chemins de Bassac si presenta all’occhio carica del suo giallo dorato, che è sinonimo di bella maturazione dei frutti e ipotesi di certa consistenza al palato. I profumi sono intensi e rimandano alla stagione estiva con note di melone e frutta a polpa gialla matura. Effluvi generosi di caprifoglio chiamano in causa il mondo floreale e arricchiscono questa dolcezza odorosa con sottili note vegetali. In bocca si conferma l’aspettativa di un assaggio piuttosto rotondo, accompagnato però da una sferzata minerale e di ottima freschezza. L’ideale abbinamento parla di finger-food in terrazza, oppure terrine paesane o tortino di granchio: ma sempre tra amici!

Colore

Giallo paglierino intenso dai riflessi dorati

Gusto

Agile, fresco, armonioso, espressivo e dal finale leggermente sapido

Profumo

Fine, vivace, note di frutta a polpa bianca incontrano fiori e agrumi