Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Amarone 'Campo dei Gigli' Tenuta Sant'Antonio 2017
3 -@@-1-Gambero Rosso
93 -@@-9-James Suckling
3 -@@-2-Vitae AIS
93 -@@-5-Veronelli

Amarone 'Campo dei Gigli' Tenuta Sant'Antonio 2017

Tenuta Sant'Antonio

L’Amarone “Campo dei Gigli” è uno dei vini più rappresentativi della Tenuta Sant’Antonio. Nasce dall’assemblaggio di uve locali, affinate in tonneaux di rovere francese. I profumi al naso richiamano i frutti rossi, la liquirizia, il pepe nero e il cioccolato. Il gusto è corposo, elegante, equilibrato e di profonda mineralità

Non disponibile

Caratteristiche

Denominazione

Amarone della Valpolicella DOCG

Tipologia

Gradazione alcolica

15.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL AMARONE 'CAMPO DEI GIGLI' TENUTA SANT'ANTONIO 2017

L’Amarone “Campo dei Gigli” è l’etichetta più importante della Tenuta Sant'Antonio, che ha voluto concentrare in una bottiglia l’eccellenza delle migliori uve scelte con un’attenzione maniacale e un processo di vinificazione e affinamento curato nei minimi dettagli, con l’unico obiettivo di ottenere la massima qualità. La ricchezza, la complessità e la profondità aromatica costituiscono i punti di forza di un vino, ormai diventato ambasciatore del Veneto in tutto il mondo. Nonostante la struttura imponente, non rinuncia all’eleganza, che ne consente l’abbinamento a tavola con stracotti di manzo, brasati o piatti a base di selvaggina in umido.

“Campo dei Gigli” è un Amarone di Tenuta Sant'Antonio nato per esaltare le parcelle aziendali più vocate. I vigneti di Corvina, Corvinone, Rondinella, Croatina e Oseleta hanno un’età di oltre 40 anni e sono coltivati a pergola veronese in Località Monti Garbi, nel territorio comunale di Mezzane di Sotto, a un’altitudine di circa 300 metri sul livello del mare. I terreni sono di matrice prevalentemente calcarea, con presenza di limo e sabbie, molto adatti alle varietà autoctone a bacca rossa del territorio. I grappoli vengono prima scelti in vigna, durante le operazioni di vendemmia, e poi ulteriormente selezionati prima di essere messi ad appassire per alcuni mesi in appositi fruttai. La pressatura è molto soffice, con estrazione solo del mosto fiore, che fermenta in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata, con macerazione sulle bucce di alcune settimane. Il vino matura in tonneau nuovi per un periodo di tre anni.

Il vino Amarone “Campo dei Gigli” di Tenuta Sant'Antonio è una magnifica versione del grande rosso della Valpolicella, che propone un’esperienza gustativa di alto livello qualitativo. Si presenta di un rosso rubino cupo con leggeri riflessi color granato, denso e quasi impenetrabile. All’olfatto conquista con aromi molti intensi e ricchi, che spaziano dalla ciliegia matura, alla confettura di piccoli frutti di bosco, dall’amarena sotto spirito alla prugna secca, arricchiti da cenni di morbide spezie, vaniglia, cannella, radice di liquirizia, cioccolato fondente, scatola di sigari e legni nobili. Potente, caldo e strutturato, ha una tessitura tannica vellutata e un sorso profondo e complesso, che regala un finale armonioso e molto persistente.