Blanquette de Limoux Brut 'Cuvée Reservée' Maison Guinot

La Blanquette de Limoux "Cuvée Reservée" è uno spumante brut ottenuto da Metodo Tradizionale con rifermentazione in bottiglia e affinamento sui lieviti per 9 mesi. Emana delicate sensazioni di fiori bianchi e frutta fresca, esprimendosi al palato con vivacità espressiva, freschezza e aromi agrumati

Caratteristiche

Denominazione
Blanquette de Limoux AOC
Vitigni
Mauzac 100%
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio e rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico
Affinamento
9 mesi sui lieviti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon flute
Ballon flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo, il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere adesso

descrizione del Blanquette de Limoux Cuvée Reservée

Il Brut “Cuvée Reservée” di Guinot è un’autorevole espressione di Blanquette de Limoux, il più antico spumante francese prodotto con rifermentazione in bottiglia, la cui origine sembra risalire al 1531, cioè oltre un secolo prima dell’invenzione dello Champagne da parte dell’abate Dom Pierre Pérignon. Nei secoli successivi la fama di questo spumante tipico del sud della Francia, in particolare della cittadina di Limoux, è stata oscurata da quello dello Champagne mentre oggi, grazie al brillante lavoro di maison storiche e virtuose come Guinot, sta riguadagnando terreno facendosi conoscere in tutto il mondo, grazie anche ai prezzi molto competitivi con cui viene proposto.

La Blanquette de Limoux Guinot “Cuvée Reservée” è una delle più tipiche espressioni di questa tipologia, frutto della lunga tradizione familiare di una cantina impegnata, da oltre 140 anni, nella sua valorizzazione. Viene prodotta con Metodo Tradizionale, liberamente ispirato al Méthode Champenoise, con seconda fermentazione in bottiglia, sboccatura e aggiunta di dosaggio zuccherino. Il vitigno utilizzato è il Mauzac, tipico della regione del Roussilon e da sempre utilizzato per la spumantizzazione per via della sua raffinata freschezza. Il breve affinamento sui lieviti in bottiglia di circa 9 mesi è funzionale allo sviluppo di una delicata ricchezza aromatica che non intacca i più freschi e squillanti sentori varietali del Mauzac, dimostrando grande nitidezza espressiva e facile bevibilità.

La Blanquette de Limoux “Cuvée Reservée” Brut è frutto di un savoir-faire unico nel suo genere e di una storia plurisecolare, oggi conservata e valorizzata pienamente dalla Maison Guinot. Il suo stile è semplice, immediato e giovanile, giocato su freschezza e vivacità. Si presenta in un colore giallo paglierino tenue e luminoso, con bollicine fini e numerose. Il bouquet è piacevole e fragrante, contrassegnato da note di agrumi, fiori e frutta bianca, con leggerissime nuance di panificazione. Il sorso è brioso, secco, agile, fruttato e beverino. Comunica gioia e spensieratezza e si presta a molteplici occasioni di consumo: dal brindisi informale al raffinato accompagnamento di antipasti e aperitivi.

Colore Giallo paglierino brillante con bollicine vivaci

Profumo Delicato, floreale e fruttato, con sentori di fiori bianchi, mela e frutta fresca

Gusto Fresco, armonico, agrumato, vivace e piacevole

produttore: Guinot

Vini principali
Blanquette de Limoux e Cremant de Limoux
Anno fondazione
1875
Ettari vitati
26
Enologo
Michel R. Guinot
Indirizzo
Maison Guinot, 3 Chemin de Ronde - 11300 Limoux (Francia)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Pesce-crostacei al vapore Pesce-crostacei al vapore
  • Frittura di pesce Frittura di pesce