Caberlot Il Carnasciale 2015

Il Caberlot è un Supertuscan robusto e corposo, invecchiato 22 mesi in barrique. Caratterizzato da un tipico profumo di pepe bianco, frutti di bosco e tabacco, presenta una struttura importante e possente, sorretta da un vivace tannino

 

165,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Caberlot 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Radicati su terreni sabbiosi ricchi di scheletro, tra i 200 e i 425 metri di altirudine
Vinificazione
In piccole vasche di acciaio, con follatura manuale due volte al giorno
Affinamento
22 mesi in barrique nuove di rovere francese e almeno 18 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2015
Wine Spectator
2015
95 / 100
Veronelli
2015
95 / 100
Robert Parker
2014
92 / 100
Bibenda
2015
Gambero Rosso
2015
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare “respirare” il vino un'ora prima di servirlo
Bicchiere
Ballon
Ballon

Ideale per i grandi vini rossi robusti, corposi e intensi, che necessitano di un'intensa ossigenazione per dischiudere tutti i loro profumi profondi e complessi ed esaltarne l’evoluzione nel calice

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 7 anni

descrizione del Caberlot

Il Caberlot è un vino unico che nasce tra le colline dell’Appennino toscano e quelle del Chianti Classico, nel bel paesaggio di Mercatale Valdamo in provincia di Arezzo. La sua storia è intrinsecamente legata al podere Il Carnasciale, una favola di vera dedizione e amore per il vino raccontata dalla famiglia Rogosky dal 1985 e che non ha mai smesso di meravigliare gli amanti e i collezionisti del rosso toscano e non solo. Il suo nome deriva dall’incrocio naturale, ma sorprendente, nato dall’unione di Cabernet Franc e Merlot, due vitigni ben conosciuti, ma che insieme hanno dato alla luce un vero gioiello della natura. Vengono prodotte ogni anno solo 3.500 bottiglie nell’unico formato magnum, numerate a mano dalla moglie di Moritz Rogosky, Bettina, in stretta collaborazione con l’enologo e cantiniere Peter Schilling.

Il Caberlot viene fatto invecchiare 22 mesi in barrique e almeno altri 18 mesi in bottiglia. Il risultato? Un vino rosso fermo, robusto e corposo, caratterizzato da un incantevole profumo di pepe bianco, frutti di bosco e tabacco. Perfetto da bere con primi al sugo di carne o per accompagnare carni e selvaggina in umido o arrosto. Un vino acclamato in tutto il mondo e che vorreste non finisse mai, come le fiabe.

Colore Rosso intenso con riflessi violacei

Profumo Unico e caratteristico, con trama di pepe bianco intrecciata a frutti di sottobosco e tabacco

Gusto Pieno e vigoroso, con struttura importante e tannino incisivo

produttore: Il Carnasciale

Vini principali
Caberlot
Anno fondazione
1985
Ettari vitati
4.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
13.500 bt
Enologo
Peter Schilling, Marco Maffei
Indirizzo
Loc. Podere Il Carnasciale - 52020 Mercatale Valdarno (AR)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Selvaggina Selvaggina