Albinea Canali

Una storica e affermata cantina sulle colline di Reggio Emilia

Albinea Canali è una storica cantina emiliana, da sempre impegnata nella produzione di vini dall'autentico volto territoriale e nella valorizzazione del Lambrusco, vero e proprio vitigno icona della regione. Le sue origini risalgono al 1934, quando per contrastare le difficoltà del mercato, Lorenzo Motti e Riziero Camellini crearono una piccola cooperativa con alcuni produttori del Lambrusco e dell’Ancellotta. Il progetto si è rivelato subito vincente, ben presto molti altri viticoltori si sono associati e nel 1936 è nata ufficialmente la cantina Albinea Canali, che è diventata ben presto un punto di riferimento importante per tutta la viticoltura dell'area collinare che si trova a nord di Reggio Emilia.

Nei decenni iniziali della sua attività, la cantina Albinea Canali è cresciuta molto, fino ad arrivare a centosettanta conferitori e ad affermarsi come uno dei principali protagonisti del territorio nella vendita di vino sfuso di qualità. Oggi la cantina vive una seconda vita e seguendo lo sviluppo del mercato, ha indirizzato la produzione verso la vendita di etichette di qualità. La sua ricchezza si fonda su un parco vigne particolarmente pregiato, che si trova nella splendida zona preappenninica a pochi chilometri da Reggio Emilia. Grazie a belle esposizioni soleggiate, a un clima mite e ventilato e a terreni ghiaiosi, molto drenanti e particolarmente adatti per la viticoltura, il lambrusco si esprime su ottimi livelli qualitativi.

Il Lambrusco rappresenta la tradizione è la storia del territorio, l'espressione più autentica di queste terre generose. Si tratta di una varietà di vite antichissima, già conosciuta in epoca romana e molto probabilmente derivante dalla domesticazione della vite selvatica. Se un tempo l'immagine del Lambrusco era legata solo all'idea di un vino popolare e di facile beva, oggi si propone sul mercato con versioni realizzate con cura, che ne mettono in luce le migliori qualità espressive. Negli ultimi decenni, il Lambrusco ha saputo intraprendere un percorso dell'eccellenza, proponendo versioni apprezzate dagli appassionati e intenditori e confermando la sua straordinaria attitudine gastronomica per accompagnare molti piatti della cucina tradizionale emiliana.

Informazioni

Anno fondazione
1936
Ettari vitati
150
Enologo
Franco Roccatello
Indirizzo
Via Alessandro Tassoni, 213 - 42123 Il Capriolo (RE)
I vini della cantina Albinea Canali