Camerlengo

L'esuberante ed estroverso architetto del Vulture

Camerlengo è una cantina della Basilicata che produce vini territoriali di qualità e rappresenta una realtà vitivinicola di riferimento soprattutto per gli amanti dell’Aglianico. Situata a Rapolla, in provincia di Potenza, la cantina apparteneva a Giovanni Falaguerra, che produceva vino e olio in quest’area dal 1800. Antonio Cascarano, nipote di Giovanni, ha voluto coniugare la sua professione di architetto con la passione per il vino recuperando le vecchie vigne e la cantina del nonno scavata nel tufo.

 

Il vigneto di Camerlengo si estende per 4 ettari sulle pendici del Monte Vulture, vulcano spento di epoca preistorica che regala suoli e clima ideali per la viticoltura: le viti crescono su terreni tufacei ricchi di silicio e potassio, che conferiscono alle uve una buona acidità e al vino una piacevole freschezza, e godono del clima temperato e delle forti escursioni termiche tra giorno e notte. Il vigneto è suddiviso in due corpi: Piano di Croce, una terrazza coltivata ad Aglianico che si affaccia sulla vicina Barile, e Toppo d’Avuzzo, dove sono coltivate Malvasia di Rapolla, Santa Sofia (clone di Fiano) e Cinguli. La conduzione del vigneto è biologica, nell’ottica di preservare la natura e la sua biodiversità e lavorare assecondando i suoi ritmi. Il monitoraggio in vigna è quasi giornaliero, con un sistema di lotta preventiva per mantenere il vigneto salubre. Antonio è contrario a manipolazioni e aggiunte sia in vigna che in cantina: fermentazione sui lieviti indigeni e pressatura soffice, nessuna chiarifica né filtrazione.

 

Antonio è un personaggio coinvolgente e positivo e i suoi vini sono altrettanto intensi ed esplosivi. Il suo obiettivo produttivo è quello di far esprimere all’Aglianico del Vulture il massimo delle sue potenzialità, ritornando ad una agricoltura naturale e ad una lavorazione in cantina che si avvalga dei tempi giusti. I vini di Camerlengo dimostrano di avere grande carattere, sono vini da aspettare con pazienza e mai scontati.

Informazioni

Vini principali
Aglianico del Vulture, Malvasia di Rapolla
Ettari vitati
5
Produzione annua
12.000 bt
Enologo
Antonio Cascarano
Indirizzo
Via Torquato Tasso, 26 - Rapolla (PZ)
I vini della cantina Camerlengo