Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Cantina di Bolzano - Kellerei Bozen

Eleganza, decisione e passione si incontrano a Bolzano
Regione Alto Adige (Italia)
Anno Fondazione 2001
Ettari vitati 350
Produzione annuale 3.000.000 bt
Indirizzo Kellerei Bozen, Via San Maurizio, 36 - 39100 Bolzano (BZ)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_11553_cantina-di-bolzano-kellerei-bozen_2025.jpg?v=1709219905

Cantina di Bolzano nasce nel 1908, quando 30 agricoltori fondarono una cooperativa vitivinicola nel quartiere di Gries con l’obiettivo comune di vinificare e commercializzare i vitigni  autoctoni trentini Lagrein e Santa Maddalena. Attualmente la cooperativa, ubicata nel comune di San Maurizio, è composta da 224 famiglie unite dai valori comuni di piacere, passione e varietà. L’area di Bolzano è morfologicamente perfetta per la viticoltura, si trova infatti all’interno di un’ampia conca soleggiata e contornata da pendii scoscesi. Le vigne nascono su terreni alluvionali ben ventilati, composti da suoli leggeri di porfido quarzifero alle pendici del Renon. 

I vigneti della Cantina di Bolzano si estendono per circa 340 ettari, in più di 10 comuni diversi, e sono situati ad un’altitudine che va dai 200 ai 1.000 metri sul livello del mare. La grande ampiezza del territorio e la collocazione in differenti aree geografiche garantiscono l’incontro e la mescolanza di paesaggi e culture. Ogni appezzamento ha le caratteristiche pedoclimatiche adatte ad uno specifico varietale: nelle zone più elevate infatti si predilige l’allevamento di Sauvignon e Gewürztraminer, mentre scendendo verso la valle si possono trovare Santa Maddalena, Cabernet e Merlot fino ad arrivare al Lagrein. Così come in vigna anche in cantina viene prediletto un approccio sostenibile e rispettoso della natura e del territorio. 

La produzione di Cantina di Bolzano è ampia e completa, comprende vini riconosciuti a livello internazionale e caratterizzati da una forte impronta regionale che intende valorizzare il territorio e la tradizione Altoatesina. Si possono quindi assaporare sia vini bianchi grintosi, freschi e fruttati chei rossi complessi, ampi ed eleganti. Le mani esperte che lavorano queste uve garantiscono attenzione e passione in ogni passaggio, dalla terra all’etichetta finale l’impegno profuso è sempre il massimo possibile. Ora non vi resta che divertirvi e sperimentare,  per scoprire un territorio conosciuto per la sua eleganza e rigore, accompagnato all’amore e alla dedizione per la terra. 

Dallo stesso produttore
3 -@@-1-Gambero Rosso
94 -@@-11-Luca Maroni
3 -@@-2-Vitae AIS
93 -@@-9-James Suckling
55,00 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
94 -@@-11-Luca Maroni
88 -@@-5-Veronelli
15,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
93 -@@-9-James Suckling
3 -@@-2-Vitae AIS
26,20 
3 -@@-2-Vitae AIS
91 -@@-9-James Suckling
14,00 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
95 -@@-11-Luca Maroni
89 -@@-5-Veronelli
14,50 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
17,20 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
89 -@@-5-Veronelli
90 -@@-9-James Suckling
17,00