Chateau Cantemerle

Un pezzo di storia dell’Haut-Médoc

A Bordeaux, nell’Haut-Médoc, Chateau Cantemerle da secoli propone espressioni del territorio, contribuendo al fascino dei vini dell’areale. Infatti, la storia di questa cantina inizia nel lontano 1579 con la famiglia Villeneuve, che per oltre tre secoli ne ha mantenuto la proprietà prima di passarla ai Dubos e, infine, al gruppo assicurativo SMA, il quale dal 1981 ne è al timone. Entrando nella tenuta si è subito incantati dallo splendido castello e dai suoi vasti giardini che si estendono per ben 28 ettari, andando a costituire un vero e proprio gioiello botanico.

I vigneti, distribuiti su 91 ettari nei comuni di Macau e Ludon, hanno un’età media di 35 anni e sono piantati su terreni profondi di ghiaia e silice. Si tratta di suoli “poveri”, ideali per la coltivazione della vite in quanto determinano basse rese e, di conseguenza, una maggiore concentrazione fenolica e aromatica delle uve. Inoltre, i piccoli sassolini bianchi presenti nel terreno svolgono una doppia funzione, riflettendo i raggi del Sole e trattenendo il calore durante le notti più fredde. Le varietà coltivate sono quelle di tradizione dell’areale, vale a dire Cabernet Sauvignon, che occupa la percentuale di gran lunga più rilevante, Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot. Le vendemmie si svolgono manualmente con un’accurata cernita dei grappoli, che sono quindi vinificati separatamente a seconda del vitigno e invecchiati per circa 12 mesi in botti di rovere francese da 225 litri prima dell’assemblaggio e dell’imbottigliamento.

La bella architettura neoclassica della cantina testimonia il ruolo preminente che il vino ha sempre rivestito nello Chateau. Come da tradizione bordolese, Chateau Cantemerle produce solamente due vini: il primo e più pregiato prende il nome della tenuta, mentre la seconda etichetta è chiamata “Les Allees de Cantemerle”. Nella storica classificazione dei vini di Bordeaux voluta da Napoleone III nel 1855, per ragioni ignote non figurò inizialmente Cantemerle, aggiunto però l’anno successivo ai cru di quinta fascia. Si tratta di una delle due sole modifiche apportate alla classificazione, a testimonianza dell’importanza di questa realtà vitivinicola bordolese e del suo vino di straordinaria longevità.

Altre informazioni

Anno fondazione
1981
Ettari vitati
95
Indirizzo
Château Cantemerle, - 33460 - Macau (France)
I vini della cantina Chateau Cantemerle