Clos Puy Arnaud

Una firma artigianale di Bordeaux

La Clos Puy Arnaud è una cantina biodinamica del territorio bordolese diretta con grande maestria e tenacia da Thierry Valette. Ci troviamo a Belves de Castillon, dove dal 2000 è iniziata l’avventura di Therry da 6 ettari vitati di proprietà della famiglia. In realtà il percorso che ha portato l’attuale proprietario della tenuta a seguire la passione familiare è molto diverso da tutto quello che avremmo pensato. Thierry sin dalla gioventù non nutriva una grande passione per il vino, pensava ad altro e in cima alla sua lista dei desideri c’era la musica Jazz e una carriera artistica nella danza moderna. Poi, piano piano, Therry incomincia a cambiare la sua visione del mondo enologico, conosce persone, scopre la magia del vino e se ne innamora follemente. La sua visione dell’agricoltura è sensibilizzata dalla conoscenza con Anne Calderoni, sostenitrice ed esperta dell’agricoltura e del pensiero biodinamico, che guida il giovane e talentuoso ragazzo a muovere i primi passi in questo grande mondo attraverso un approccio puramente artigianale, libero ed emotivo, olistico e di grande sensibilità verso la natura. Così nella terra dei suoi avi inizia la nuova realtà Clos Puy Arnaud.

La cantina Clos Puy Arnaud sorge sulla dorsale di Saint Èmillion, anche se la zona è stata esclusa dalla denominazione comunale ed è rimasta per anni all’ombra dei grandi titani della regione. Questo in realtà ha favorito Thierry e altri vignaioli locali che hanno potuto acquistare a prezzi accessibili alcuni terreni e creare un laboratorio collettivo in cui, tra esperienze e consigli, si è cercata la miglior formula qualitativa per creare il perfetto vino rosso di Bordeaux. Le viti allevate dalla cantina hanno età compresa tra i 30-60 anni e appartengono alla lunga e storica tradizione locale: Merlot, in primis, seguito dall’inseparabile Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon. La particolarità del terreno di queste zone, composto da una matrice di calcare à astéries (a stella marina), ha permesso il successo della zona. In cantina le fermentazioni sono chiaramente spontanee, operate da lieviti esclusivamente indigeni, e gli affinamenti avvengono in cemento, anfore o botti di legno, senza che quest’ultime alterino l’espressività del vitigno e del terroir.

I vini Clos Puy Arnaud sono la pura e cristallina espressione del frutto, senza ritocchi e scorciatoie. Sanno raccontare con un’unica e originale schiettezza il lato artigianale di questa regione. Sono minerali, tipici, fini ed eleganti, coniugano precisione ad espressività territoriale.

Informazioni

Vini principali
Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc
Anno fondazione
2000
Ettari vitati
6
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
15.000 bt
Indirizzo
Thierry Valette Earl, Clos Puy Arnaud, 7 Puy Arnaud - 33350 Belvès-de-Castillon, Francia
I vini del Clos Puy Arnaud - Thierry Valette