Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

La Tunella

Una tradizione di vino in evoluzione nei Colli Orientali del Friuli
Regione Friuli Venezia Giulia (Italia)
Anno Fondazione 1986
Ettari vitati 70
Produzione annuale 430.000 bt
Indirizzo Azienda Agricola La Tunella S.S., Via del Collio, 14 - 33040 Premariacco (UD)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_10014_la-tunella_49_2663e887-ee50-4ca8-95c8-e2687953adc9.jpg?v=1709220798

La realtà vitivinicola La Tunella rappresenta un importante tassello dell’enologia friulana, dal 1986 impegnata nella valorizzazione del territorio dei Colli Orientali del Friuli. La tenuta, situata a Premiaracco, è da sempre guidata dagli Zorzettig, oggi rappresentata da Massimo e Marco, terza generazione vinicola della famiglia, i quali assieme alla mamma Gabriella alimentano l’attività famigliare lavorando con sapienza un mix di vitigni locali e internazionali. Fu il nonno Min ad avviare la produzione di vino sfuso mentre il padre Livio iniziò a commercializzare le prime bottiglie sotto il proprio nome. Nel 2002 l’appellativo Livio Zorzettig fu sostituito con l’attuale nome La Tunella, toponimo che si riferisce a un casale e un colle situati in prossimità della cantina.

Sono ben 70 gli ettari di vigneti di proprietà della cantina La Tunella, in parte riservati a varietà tradizionali come il Friulano, la Ribolla Gialla, il Picolit, la Malvasia Istriana, il Traminer, lo Schioppettino, il Pignolo e il Refosco dal Peduncolo Rosso, e in parte a vitigni internazionali quali Chardonnay, Sauvignon Blanc, Pinot Grigio, Riesling Renano, Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Le vigne beneficiano sia della cosiddetta “ponca”, tipologia di suolo costituito da un’alternanza di marne e arenarie, sia del peculiare clima influenzato dalle brezze provenienti dal non lontano Mar Adriatico. In un’ottica di sostenibilità ambientale, in campo vengono applicati i principi della lotta integrata e la tenuta è totalmente autosufficiente dal punto di vista energetico grazie all’installazione di pannelli fotovoltaici. Per quanto riguarda l’aspetto enologico le fermentazioni si realizzano prevalentemente in vasche di acciaio inox a temperatura controllata, spesso precedute da una criomacerazione per le uve bianche, con i conseguenti periodi di maturazione che hanno luogo sempre in acciaio oppure in barrique, tonneau e botti grandi di rovere, a seconda del vino questione.

Attraverso la propria selezione di vini la cantina La Tunella rispecchia il moderno volto enoico del territorio del Friuli, pur mantenendo acceso il legame con la tradizione. L’etichetta più premiata della tenuta è il ‘Biancosesto’, un blend dei vitigni autoctoni Ribolla Gialla e Friulano che riflette le potenzialità enologiche dei Colli Orientali del Friuli.

Dallo stesso produttore
15,00 
4 -@@-3-Bibenda
89 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
25,00 
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
90 -@@-9-James Suckling
26,00 
4 -@@-3-Bibenda
92 -@@-11-Luca Maroni
89 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
22,00 
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
87 -@@-5-Veronelli
15,00 
91 -@@-9-James Suckling
17,00 
89 -@@-9-James Suckling
15,80 
91 -@@-9-James Suckling
15,00 
4 -@@-3-Bibenda
90 -@@-5-Veronelli
91 -@@-9-James Suckling
2 -@@-1-Gambero Rosso
22,50 € 19,50 
Promo
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
87 -@@-5-Veronelli
8,90 
3 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-2-Vitae AIS
90 -@@-5-Veronelli
5 -@@-3-Bibenda
24,50 
87 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
91 -@@-11-Luca Maroni
15,00 
89 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
22,50