Paul Bara

Eleganza ed energia: lo Champagne di una maison familiare nel Grand Cru di Bouzy

La Maison Paul Bara è una piccola realtà familiare dello Champagne situata a Bouzy, Grand Cru della Montagne della Reims. La fondazione della cantina, con scuderia, fienile e ovile annessi, risale al 1860 ma le origini della famiglia Bara sono ancora più antiche. Negli anni ’50 Paul Bara fu il primo della dinastia a vendere le bottiglie con il suo nome, inaugurando un marchio récoltant manipulant che ancora oggi è sinonimo di qualità ed eleganza in tutto il mondo. Gli Champagne prodotti vengono infatti esportati negli Stati Uniti dal 1975 e, oggi, sono presenti in tutti i cinque continenti. Attualmente la maison è guidata dal figlio Chantale che, grazie all’aiuto del maitre de cave Christian Forget, ha contribuito in maniera determinante alla fama e all’importanza del marchio di famiglia nel mondo.

I patrimonio vitato di Paul Bara consta di 11 ettari suddivisi in 33 appezzamenti, tutti compresi nel prestigioso Grand Cru di Bouzy. In linea con la tradizionale vocazione della Montagne de Reims e del cru di Bouzy, ben 9,5 sono destinati alla coltivazione di Pinot Nero, mentre solo 1,5 allo Chardonnay. Per tutelare la biodiversità e la qualità dei terreni, l’approccio agricolo è quello di una viticoltura sostenibile, cercando di evitare l’uso di diserbanti e insetticidi, privilegiando l’inerbimento dei filari. In cantina nulla è lasciato al caso: dopo la raccolta manuale, le uve vengono pressate utilizzando due presse da 4.000 kg, di cui una orizzontale in legno molto tradizionale, e le fermentazioni avvengono in vasche di acciaio. Solamente la prima pigiatura entra a far parte delle cuvée della maison, in modo da garantire sempre la massima qualità. Gli affinamenti sui lieviti in bottiglia vengono svolte in cantine sotterranee scavate a mano dall’uomo centinaia di anni fa; durano circa 2 o 3 anni per le etichette classiche mentre si prolungano fino a 5 o 6 anni per i millesimati.

Gli Champagne Paul Bara sono l’espressione rigorosa e diretta di una del Grand Cru di Bouzy, una delle aree più celebri e importanti della Montagne de Reims, dove il Pinot Nero raggiunge l’apice di eleganza, energia ed espressività. I premi, i riconoscimento e l’apprezzamento di tanti appassionati in tutto il mondo sono la conferma dell’ottimo lavoro svolto da questa maison da diversi decenni. La gamma offerta è limitata a poche etichette, che si confermano ad ogni annata una garanzia e una certezza.

Informazioni

Anno fondazione
1860
Ettari vitati
11
Enologo
Christian Forget
Indirizzo
Paul Bara, 4 Rue Yvonnet, 51150 Bouzy (Francia)
Gli Champagne di Paul Bara