Piero

L’eccellenza di un Gin raffinato ed elegante

Piero Gin è un distillato artigianale prodotto a Bedizzole in provincia di Brescia. È l’originale creazione di Gianpiero Giuliano, fondatore titolare dell’azienda, che prima di dedicarsi al Gin svolgeva una professione che lo portava a viaggiare in continuazione per tutto il mondo. L’interesse per l’antico distillato del nord Europa è nato per caso proprio durante una delle sue innumerevoli trasferte di lavoro. Nel 2008, mentre era a Madrid per lavoro, una sera Gianpiero entrò in un bar e restò affascinato dall’abilità del bartender. Fu in quell’occasione che assaggiò il primo Gin Tonic Premium preparato a regola d’arte con ingredienti di altissima qualità.  Da quel momento il Gin è entrato nella sua vita e durante ogni viaggio non poteva fare a meno di assaggiarne nuove interpretazioni in vari Paesi del mondo, con la curiosità che contraddistingue tutti gli appassionati.

La scoperta del mondo del Gin non si è limitata alla degustazione. È nato un vero e proprio interesse per il distillato, che è sfociato nel 2018 in un MBA internazionale con una tesi proprio sulla creazione di un nuovo Gin. Il sogno di realizzare un proprio Gin è passato dalla teoria alla pratica ed è nata così l’etichetta Piero Dry Gin. Ben presto sono arrivati apprezzamenti e importanti riconoscimenti, come il prestigioso secondo posto all’International Wine and Spirit Competition di Londra del 2020, assegnato da una commissione di esperti mondiali in rappresentanza di 30 Paesi, che hanno descritto il Piero Dry Gin come: «un distillato compiuto, con un buon equilibrio, un carattere forte e una buona complessità. Un classico esempio del suo stile o varietà».

In effetti il Gin è stato pensato da Gianpiero Giuliano per esprimere la grande tradizione classica, fondata su equilibrio, armonia e morbidezza. Il progetto è nato da una lunga fase di sperimentazione, in cui sono state testate una trentina di diverse botaniche prima di arrivare alla ricetta finale e soprattutto al giusto dosaggio tra i vari ingredienti. Alla fine la scelta è caduta su 6 botaniche. La base aromatica è costituita dalle bacche di ginepro, che donano la caratteristica e intensa nota di freschezza balsamica. A questo si aggiungono il cardamomo, la buccia d’arancia, la maggiorana, lo zenzero e un ingrediente segreto che dona il tocco floreale alla tavolozza aromatica. Le botaniche sono lavorate in infusione idroalcolica a circa 60 gradi per circa due giorni, si procede poi alla lenta distillazione, avendo cura di salvaguardare solo in cuore. Il processo di lavorazione si conclude con l’assemblaggio finale e l’abbassamento di grado con acqua purissima. Il Gin viene quindi filtrato e imbottigliato.

Altre informazioni

Anno fondazione
2008
Indirizzo
Via Masciaga Sotto, 9 - 25081 - Bedizzole (BS)
I distillati di Piero