Podere Cervarola

I risvolti inaspettati del Lambrusco modenese

Il Podere Cervarola si erge nel piccolo borgo medievale di Villabianca, sulle prime colline modenesi. È qui che Andrea Della Casa ha dato vita al proprio sogno e tutt’ora opera i propri esperimenti tra queste morbide alture. La filosofia della cantina è, infatti, improntata sull’agricoltura sostenibile e l’enologia naturale, pertanto egli sta cercando di donare nuovamente lustro alla tradizione vinicola della zona e, parallelamente, ha sviluppato la coltura di cereali e piccoli frutti rossi tra cui bacche di goji, lamponi e more. L’obiettivo primo è conservare la fertilità del terreno, per le generazioni future, donare una nuova vita alla terra e ritrovare dei ritmi umani sostenibili.

I vini del Podere Cervarola traggono origine principalmente dalle uve Lambrusco Grasparossa che subiscono esclusivamente trattamenti fitosanitari a base di rame, zolfo e corroboranti naturali tra cui il macerato alle ortiche. Qualsiasi intervento viene eseguito manualmente, compresa la vendemmia che conferisce  alla cantina i grappoli necessari alla fermentazione. Quest’ ultima avviene in maniera completamente naturale, senza il controllo della temperatura, nessuna chiarifica, né filtrazione, nessuna aggiunta di lieviti né enzimi. L’imbottigliamento avviene in primavera con la luna calante e qui avverrà la successiva rifermentazione detta “ancestrale”. Queste sono tutte scelte rivolte al mantenimento delle caratteristiche organolettiche legate al territorio, a cui si intende dare voce più di ogni altra cosa.

I Lambruschi di Podere Cervarola hanno caratteristiche di freschezza e bevibilità uniche, mai grossolani, ma profondi e interessanti, riescono a stupire con risvolti sensoriali che raramente vengono messi in luce quando si parla di questa tipologia di prodotto. Il caratteristico tappo a corona definisce da subito la qualità netta e diretta della Rondinina, Lambrusco rosato, e del Cenerino, dal corpo intenso e così unico da non poter essere abbinato a null’altro che a piatti della tradizione modenese. È  così che si vogliono veicolare le tradizioni del passato di questi territori, cercando di recuperarne le vere caratteristiche essenziali partendo da questi 10 ettari per arrivare al mondo intero.

Informazioni

Vini principali
Lambrusco Grasparossa
Anno fondazione
2015
Ettari vitati
1.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
4.000 bt
Enologo
Andrea della Casa
Indirizzo
Via Castelvetro - 41050 Villabianca (MO)
I vini del Podere Cervarola