Tenuta Collosorbo

Vini espressivi e territoriali che incarnano l’essenza del versante meridionale di Montalcino

La Tenuta di Collosorbo è una cantina di primo piano per la produzione di vino a Montalcino. È stata fondata nel 1995 da una divisione ereditaria della Tenuta di Sesta, importante realtà produttiva da annoverare tra i pionieri della denominazione del Brunello di Montalcino. Oggi Collosorbo è gestita da un ramo tutto femminile della storica famiglia Ciacci, viticoltori dal 1850: Giovanna Ciacci è proprietaria della tenuta, gestita insieme alle figlie Laura, enologa, e Lucia, agronoma. Insieme costituiscono una squadra vincente divenuta, negli ultimi anni, un importante punto di riferimento per gli appassionati di vino in tutto il mondo. Il segreto di questo successo è così illustrato dalle tre donne: “decidere qualcosa di comune accordo è spesso un’impresa disperata. Ma tutte e tre crediamo nelle persone e nel gioco di squadra che negli anni ha reso grandi i nostri vini”.

La Tenuta di Collosorbo si trova sul versante meridionale di Montalcino, in quell’area più calda della denominazione che guarda verso il Monte Amiata e che risente delle benefiche influenze marine. In questa zona il Sangiovese dà vita a vini particolarmente ricchi e generosi, dotati di potenza, calore e struttura. I terreni calcareo-argillosi, ricchi di ferro e di ciottoli, contribuiscono ad un profilo organolettico espressivo, elegante e minerale. I vigneti si estendono per circa 30 ettari: godono di una buona ventilazione e sono circondati da un fitto bosco.

La cantina della Tenuta di Collosorbo si trova in piccole grotte sotterranee scavate nel tufo di probabile origine etrusca. Qui si compiono tutte le operazioni di produzione: diraspatura, pigiatura soffice, fermentazioni in vasche di acciaio e lunghe macerazioni con frequenti rimontaggi. L’affinamento dei vini prodotti avviene solitamente in grandi botti di rovere di Slavonia da 12 e 57 ettolitri. Nascono così vini eleganti e complessi dotati di notevole longevità ma caratterizzati anche di un carattere generoso, tipico di questo micro-terroir, che li rende apprezzabili anche subito.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Brunello di Montalcino
Anno di fondazione
1995
Ettari vitati
30
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
160.000 bt
Enologo
Laura Sutera Sardo
Indirizzo
Località Villa Sesta 25 - Frazione Castelnuovo Dell'abate - 53024 Montalcino (SI)
I vini della Tenuta di Collosorbo