Veuve Clicquot

Tradizione, qualità e audacia: gli Champagne della Grande Dame dal 1772 a oggi

La maison Veuve Clicquot è una delle più grandi e prestigiose case produttrici di Champagne, forte di una lunghissima tradizione e di una fama intercontinentale. La sua storia ebbe inizio nel 1772, quando Philippe Clicquot inaugurò un’attività vinicola a Reims dalla forte vocazione internazionale; basti pensare che il primo carico di vini venne spedito a Venezia. La maison passò poi nella mani del figlio Francois, che morì prematuramente nel 180, lasciando tutto in eredità alla giovane vedova Barbe-Nicole Ponsardin, passata alla storia come Madame Clicquot, ovvero la Grande Dame dello Champagne. A soli 27 anni la vedova Clicquot assunse le redini della maison dimostrando energia, intelligenza, coraggio e determinazione, diventando una delle prime donne imprenditrici di tutti i tempi, sfidando i luoghi comuni e le abitudini sociali. Creò il primo Millesimato vintage nel 1810, espanse con grande successo il mercato in Russia, inventò la table de remuage, antenata delle moderne pupitre, e realizza il primo rosé d’assemblage nel 1816. Oggi la maison fa parte del prestigioso sgruppo del lusso LVMH e continua a produrre Champagne con la stessa passione e voglia di sperimentare che ha animato l’attività pionieristica della Grande Dame.

La maison Veuve Clicquot dispone di oltre 390 vigneti in tutta la regione, costituiti per l’86% da appezzamenti situati in 12 Grand Cru e in 20 Premier Cru. Le operazioni di vinificazione e affinamento si svolgono nelle vaste e numerose cantine di gesso divenute Patrimonio Mondiale dell’Unesco, situate nei dintorni di Reims. Sotto l’attenta supervisione dello chef de cave Dominque Demaville le vinificazioni avvengono in acciaio oppure in vecchie botti con svolgimento di malolattica e le cuvée sono preparate usando alte percentuale di vini di riserva, elemento che contraddistingue lo stile della maison.

Gli Champagne firmati Veuve Clicquot nascono da un approccio di fedeltà alla tradizione coniugato con un audace spirito innovativo, secondo il motto: “Una sola qualità, la migliore”. Una qualità che continua inalterata da più di 250 anni e che si concretizza in uno stile elegante, dotato di forza, energia e complessità.

Informazioni

Vini principali
Champagne
Anno fondazione
1772
Ettari vitati
390
Produzione annua
17.000.000 bt
Enologo
Dominque Demaville
Indirizzo
12, Rue du Temple - 51100 Reims (Francia)

"Voglio che il mio marchio sia il numero 1 da New York a San Pietroburgo"

Madame Clicquot Ponsardin

Gli Champagne della maison Veuve Clicquot