Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Cremant d'Alsace Extra Brut Meyer-Fonné

Cremant d'Alsace Extra Brut Meyer-Fonné

Meyer-Fonné

Il Cremant d'Alsace Extra Brut della cantina francese Meyer-Fonné è una bollicina vivace e gustosa dall'ottimo rapporto qualità prezzo. Viene realizzata con un ricco blend di uve Pinot Auxerrois, Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot Nero mentre l'affinamento sui lieviti procede per un minimo di 12 mesi. Il colore giallo paglierino dai riflessi verdolini introduce aromi fruttati e lievitati mentre il palato gode di un sorso fresco e godurioso

Non disponibile

19,50 

Caratteristiche

Denominazione

Crémant d’Alsace AOC

Vitigni

Pinot Auxerrois 60%, Chardonnay 20%, Pinot Bianco 15%, Pinot Nero 5%

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio e seconda fermentazione secondo il metodo Champenoise

Affinamento

12 mesi sui lieviti

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL CREMANT D'ALSACE EXTRA BRUT MEYER-FONNÉ

Il Cremant d'Alsace completa la sorprendente gamma del Domaine Meyer-Fonné, caratterizzata da produzioni artigianali di forte impronta territoriale e realizzate secondo una metodologia e un gusto assolutamente tradizionali. Lo spumante alsaziano Extra Brut è una chicca che facilmente accorda tutti gli appassionati, lontano dai classici nomi legati alla tipologia metodo classico.

 

Il Domaine Meyer-Fonné elabora il suo Cremant d’Alsace a partire da varietà classiche della viticoltura alsaziana. Auxerrois, Pinot Blanc, Pinot Noir, integrate da una parte di Chardonnay, provengono dal territorio dei diversi comuni in cui si estendono i 18 ettari vitati di proprietà, tutti nell’area ad ovest di Colmar, e rappresentano quindi un ideale amalgama di differenti terroir. I terreni più elevati si posizionano a circa 300 metri di altitudine sul livello del mare e le composizioni variano dai terreni poveri d’origine alluvionale alle matrici di argilla e arenaria più o meno profonde, passando per le rocce granitiche. Le vigne sono gestite con grande sensibilità nei confronti dell’impatto ambientale e le operazioni si svolgono tutte a mano, con raccolta effettuata nel momento di ideale maturazione tecnologica, valutando con attenzione il livello di acidi residui. La fermentazione alcolica per la realizzazione del vino base avviene in vasca d’acciaio, mentre la presa di spuma in bottiglia si effettua all’inizio del nuovo anno. La sosta sui lieviti si prolunga per almeno 12 mesi, con dosaggio finale estremamente limitato.

 

Cremant d'Alsace di Meyer-Fonné si presenta nel calice con una effervescenza fine e persistente, vestita d’un limpido colore giallo paglierino. Grande finezza aromatica al naso, composta di intensi e maturi sentori di frutta a polpa gialla come di più fragranti profumi di mela croccante, insieme a rimandi caldi di panetteria. Il sorso è teso sulle note di una mineralità gessosa, equilibrato fra una freschezza molto verticale e una morbidezza matura e confortevole. Un Extra Brut d’obbligo per aperitivi di gran qualità, si accompagna egregiamente a tutte le preparazioni di pesce crudo.

Colore

Giallo paglierino dai riflessi verdolini

Gusto

Vivace, fresco, minerale, equilibrato e di media persistenza

Profumo

Ricco, articolato, note di pera e mela incontrano piccola pasticceria