Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pinot Grigio Ramato Ronco Severo 2021

Pinot Grigio Ramato Ronco Severo 2021

Ronco Severo

Il Pinot Grigio Ramato di Ronco Severo è un vino giocoso, come il giovane equilibrista che campeggia in etichetta, che stuzzica il palato del suo bevitore, facendolo tornare un po' bambino. Il saper fare in fase di macerazione del suo vignaiolo Stefano, emerge in tutta la sua potenza, coadiuvato da un lungo riposo in botte. Frutta secca, fieno e fiori di acacia al naso, polpa matura e finezza straordinaria in bocca. 

33,20 

Caratteristiche

Denominazione

Venezia Giulia IGT

Vitigni

Pinot Grigio 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in tini troncotonici con macerazione sulle bucce senza controllo della temperatura. Non filtrato e imbottigliato in luna calante

Affinamento

23 mesi in botti di rovere di Slavonia da 20 hl

Filosofia produttiva

Macerati sulle bucce, Lieviti indigeni, Orange Wine, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL PINOT GRIGIO RAMATO RONCO SEVERO 2021

Il Pinot Grigio Ramato della cantina Ronco Severo è un vino intenso e corposo prodotto a Prepotto, in Friuli. Questa bottiglia nasce da uve Pinot Grigio in purezza provenienti da vigne allevate con il metodo a cappuccina a due tralci capovolti, a circa 150 metri di altitudine, su terreni caratterizzati da suoli ricchi di “ponca”, termine friulano per definire le marne arenarie. La cantina, proprietaria di circa 10 ettari vitati, è una piccola realtà a conduzione famigliare oggi gestita da Stefano Novello che da subito si è impegnato per un rinnovamento totale dell’azienda ottenendo la certificazione biologica.

Il Pinot Grigio Ronco Severo è prodotto con uve attentamente selezionate in vigna e raccolte a mano in piccole cassette, generalmente verso la seconda decade di settembre. I grappoli portati in cantina vengono pigiadiraspati delicatamente dopodiché svolgono la fermentazione alcolica, utilizzando esclusivamente lieviti indigeni, in tini tronco-conici senza controllo della temperatura, con macerazione sulle bucce. Resta poi in affinamento in botti di rovere di Slavonia da 40 ettolitri per circa 24 mesi, di cui 11 mesi a contatto con le proprie fecce fini, prima di essere imbottigliato, in giorni di luna calante, e messo in commercio.

Il Pinot Grigio si presenta alla vista di un colore ramato brillante, con al naso intensi aromi di frutta a polpa bianca, tra cui la pesca e la pera, e di frutta secca, come la noce e la mandorla, note floreali di caprifoglio, fiori d’acacia e fieno, sentori speziati di pepe e chiodi di garofano, per chiudere con una lieve sensazione iodata. In bocca è polposo, avvolgente, energico e fresco, caratterizzato da un finale lungo e persistente, con intriganti sensazioni speziate. Questo, della cantina Ronco Severo, è un Pinot Grigio complesso, coinvolgente e molto interessante, realizzato secondo le antiche tradizioni del passato.

Colore

Ramato entusiasta e lucente

Gusto

Sorso polposo, ma aggraziato, energico, ma fine, in equilibrio instabile, emozionale e lunghissimo

Profumo

Mandorla, noce, fiore di acacia e fieno, con tonalità di lieve macerazione e picchi salini in chiusura