Ronco Severo

Sinceri, genuini e rustici: ecco i vini friulani di Ronco Severo

La cantina Ronco Severo è una piccola realtà produttiva situata a Prepotto, in provincia di Udine. Siamo all’interno di una regione, il Friuli Venezia Giulia, da sempre legata al vino e alle sue tradizioni, che, nel corso degli ultimi decenni, ha saputo imporsi per la qualità dei propri prodotti, soprattutto per i bianchi. Tra le tante e diverse realtà produttive che s’incontrano, Ronco Severo è una cantina che rispecchia lo spirito del proprietario, Stefano Novello. Un’anima raffinata, cresciuta all’interno di una famiglia di contadini, abituati a coltivare la terra sin dal dopoguerra, dedicandosi all’agricoltura, all’allevamento e anche alla vite. Stefano, sin da piccolo, entra a stretto contatto con il mondo del vino, acquisendo col passare degli anni notevole esperienza anche in ambito commerciale e di vendita. A un certo punto però, sente la necessità interiore di ricercare nuovi stimoli, e decide perciò di impegnarsi in un rinnovamento totale dell’azienda di famiglia, che non rispecchiava più la sua visione produttiva. Stefano infatti vuole concentrarsi sulla produzione di etichette artigianali e rispettose dell’ambiente, strada che lo porterà, nel corso degli anni, a ottenere la certificazione biologica. Oggi Ronco Severo rispetta appieno la filosofia di Stefano, dando vita a una piccola produzione di etichette in cui si avverte una mano decisamente contemporanea, dove corpo e struttura non tolgono mai nulla a eleganza e bevibilità.

Le vigne della cantina Ronco Severo si snodano su una superficie di 8 ettari, situati a un’altezza di circa 150 metri sul livello del mare. Il terroir è contraddistinto dalla presenza di marne arenarie, tipiche di queste colline, chiamate localmente “ponca”. Tra i filari si coltivano principalmente le varietà tipiche regionali, come Picolit, Pinot Grigio, Friulano, Schioppettino, Ribolla Gialla e Refosco, affiancate ad altri vitigni internazionali, sia a bacca bianca che rossa. In vigna i lavori sono meticolosi e rispettosi dei cicli naturali della vite, e anche in cantina l’opera di Stefano serve solo ad accompagnare quanto già realizzato in natura. L’idea di biologico per Stefano dev’essere sempre rapportata alle peculiarità dei singoli territori, perché solo così può esserci una reale compenetrazione tra vino e vigneto d’origine.

Ronco Severo realizza ogni anno una produzione parecchio limitata, che, nonostante ciò, è però in grado di offrire agli appassionati un’ampia carrellata dei prodotti più rappresentativi di questo territorio. Etichette genuine, dirette, dove il compromesso non viene mai accettato a discapito di un sorso identitario, sincero e pulito, ideale per connettere chi assaggia un vino di Ronco Severo con l’affascinante terroir del Friuli Venezia Giulia.

Informazioni

Vini principali
Friulano, Merlot, Refosco, Pinot Grigio, Ribolla, Schioppettino
Anno fondazione
1962
Ettari vitati
11
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
28.000 bt
Enologo
Stefano Novello
Indirizzo
Via Ronchi 93 - 33040 Prepotto (UD)

"Abbiamo ricevuto in prestito un territorio che abbiamo il dovere di salvaguardare, é il nostro futuro, questa convinzione mi ha portato ad abbandonare ogni prodotto chimico e a ridurre al minimo indispensabile l'intervento in vigna e in cantina. Nei vigneti inerbiti non faccio uso di concimazioni inorganiche e diserbanti, in cantina non uso enzimi, lieviti selezionati e solforosa. Solo lunghe macerazioni per estrarre sostanze che producono vini dal colore molto intenso, espressioni longevi che a volte risultano lievemente velati perché non subiscono né filtrature e né chiarifiche."

Stefano Novello

I vini della cantina Ronco Severo