Spumante Metodo Classico Dosaggio Zero 'Ninì' Divella

Il "Ninì" di Divella Gussago è uno Spumante Metodo Classico a base di Chardonnay e Pinot Nero, frutto di fermentazioni spontanee con soli lieviti indigeni che affina sulle fecce per 4 anni. Fruttato e intenso al naso, avvolgente e fresco in bocca. Vino fatto come una volta con metodi artigianali

46,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni
Chardonnay 50%, Pinot Nero 50%
Regione
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Suoli argillosi e limosi nei confini orientali della Franciacorta
Vinificazione
Vinificazione in bianco in vasche di cemento con fermentazioni spontanee, affinamento in barrique usate e rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico
Affinamento
4 anni sui lieviti
Filosofia produttiva
Artigianali, Lieviti indigeni,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Ballon flute
Ballon flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo, il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 10 anni

descrizione del Ninì Divella

Il “Ninì” Divella è un Metodo Classico frutto di un armonico assemblaggio di Chardonnay e Pinot Nero, di grande spessore e profonda espressività. Uno spumante di nicchia, nato dai sogni divenuti realtà di Alessandra Divella, giovane volto femminile da poco affacciatosi all’areale di Franciacorta. Solo 1.000 esemplari annui di queste fragranti e avvolgenti bollicine che vale la pena accaparrarsi prima che le luci dei riflettori si spingano fino a Gussago, piccola località in provincia di Brescia, dove la cantina Divella ha preso casa dal 2005.

Il “Ninì” di Divella è un’espressione innovativa e artigianale del tradizionale spumante franciacortino.  Assemblaggio  di Chardonnay e Pinot Nero, si distingue per autenticità e naturalezza, merito delle fermentazioni spontanee attivate da soli lieviti presenti sulle bucce, dell’utilizzo parco di solfiti e della coraggiosa volontà di non aggiungere mai dosaggi zuccherini dopo la sboccatura. Questo Metodo Classico Pas Dosè rifiuta l’utilizzo di qualsivoglia correzione prima dell’imbottigliamento e si presenta nella sua veste verace e rigorosamente s-truccata.

Il Dosaggio Zero “Ninì” di Divella si presenta di un cristallino giallo paglierino e il perlage di fine eleganza si eleva dolcemente dal basso verso l’alto del bicchiere. Il primo approccio al calice profuma di pane appena sfornato e piccola pasticceria e si estende su note di frutta matura a polpa gialla. Una volta in bocca è avvolgente e croccante, sa di crema pasticcera e miele, senza mai risultare dolce e lasciando un ricordo aggraziato e di garbata finezza. Questo spumante complesso, versatile e mai uguale a se stesso ha tutte le carte in regola per evolvere con ritmo e precisione nel tempo, ma se l’idea di fargli prendere la polvere in cantina non vi va troppo a genio è perfetto da bersi anche ora.

Colore Giallo paglierino con fine perlage

Profumo Frutta esotica e a polpa gialla con trame intriganti di pan brioche

Gusto Fresco, cremoso, armonico e succoso

produttore: Divella Gussago

Vini principali
Spumanti Metodo Classico
Anno fondazione
2005
Ettari vitati
2
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
7.000 bt
Indirizzo
Via S. Rocco 35 - 25064, Gussago (BS)

Perfetto da bere con

  • Pesce-crostacei al vapore Pesce-crostacei al vapore
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi