Spumante Brut 'Tagliamare' Argiolas

Lo Spumante “Tagliamare” di Argiolas è un’espressione fresca, vivace e moderna di un antico vitigno sardo, spumantizzato con Metodo Charmat. È espressivo, fruttato, immediato e molto piacevole, con profumi di fiori e frutta fresca, agrumi ed erbe aromatiche e un gusto fresco, sapido, elegante e delicato

13,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni
Uve bianche
Regione
Gradazione
11.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Su terreno marnoso, calcareo e argilloso
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio con sosta sui lieviti per 30 giorni e presa di spuma in autoclave per 40-50 giorni secondo il Metodo Charmat
Note aggiuntive
Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
6°-8°C
Bicchiere
Flute ampio
Flute ampio

Ideale per gli spumanti metodo charmat, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo e l’apertura stretta aiuta la concentrazione dei profumi, che non hanno bisogno di molta ossigenazione per esaltarsi

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione dello Spumante Tagliamare Brut

Lo Spumante Brut “Tagliamare” è una bollicina dallo spirito delicato e marino prodotta dalla cantina Argiolas seguendo i dettami produttivi del Metodo Martinotti. La grande realtà Argiolas è un punto di riferimento dei vini sardi e ogni anno propone etichette di grande qualità che condensano tutte le caratteristiche uniche e territoriali della bellissima regione sarda. Con questo spumante Argiolas testimonia la capacità dio sapere produrre anche straordinarie bollicine. Il Tagliamare è un'esperienza semplice e spontanea, ma sempre appagante, perfetta da bere adesso, per gustarla nel pieno della propria vitalità.

Il “Tagliamare” è uno Spumante Brut che nasce da uve che crescono in un territorio contraddistinto da marne, calcare e argilla. Gli acini, raccolti durante la fase manuale della vendemmia, danno orgine ad un mosto molto delicato che fermenta in acciaio, rimanendo sui lieviti per 30 giorni; poi, in autoclave, avviene la presa di spuma, seguendo le regole di produzione tipiche del Metodo Martinotti.

Il “Tagliamare” si sviluppa nel calice con una tonalità che richiama quella del giallo paglierino, caratterizzata da leggeri riflessi che tendono al verdastr, con un perlage sottile e di buona persistenza. I profumi che avvolgono il naso sono schietti e diretti, e si strutturano su note floreali e fruttate, da cui emergono lievi rimandi alle erbe aromatiche. In bocca è di corpo leggero, sbarazzino e appagante al palato, grazie a un sorso fresco e minerale, che rende la beva un’esperienza gioiosa. Argiolas, nome di riferimento per la viticoltura sarda, ci regala un’etichetta versatile dal punto di vista gastronomico, perfetta per essere consumata in spiaggia, davanti a un romantico tramonto.

Colore Giallo paglierino con riflessi verdolini e vivace perlage

Profumo Immediato e piacevole, con sentori di fiori di campo, frutta bianca, pera, agrumi ed erbe aromatiche

Gusto Fresco, sapido, vivace, fruttato, delicato, espressivo e beverino

produttore: Argiolas

Vini principali
Cannonau, Carignano, Vermentino
Anno fondazione
1938
Ettari vitati
230
Uve di proprietà
95%
Produzione annua
2.200.000 bt
Enologo
Mariano Murru
Indirizzo
Cantina Argiolas, Via Roma, 28/30 - 09040 Serdiana (CA)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Pizza Pizza