Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'Suane' Tinto Alonso & Pedrajo 2017
93 -@@-7-Robert Parker

'Suane' Tinto Alonso & Pedrajo 2017

Alonso & Pedrajo

Il "Suane" Tinto della cantina spagnola Alonso & Pedrajo è un Tempranillo in purezza fruttato e dal buon corpo che ben si presta ad accompagnare portate a base di carne o verdure. La fermentazione avviene in maniera spontanea con il solo utilizzo di lieviti indigeni mentre l'affinamento procede per 24 mesi in botti di rovere francese. Il colore è rosso rubino brillante ed i profumi sprigionati esaltano aromi di frutta a polpa rossa, fiori di campo e cenni di liquirizia. Il sorso è agile, morbido, dai tennini maturi ed un finale di buona persistenza. 

36,50 

Caratteristiche

Denominazione

Rioja DOC

Vitigni

Tempranillo 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica spontanea in vasche di acciaio, malolattica in botti di rovere francese

Affinamento

24 mesi in botti di rovere francese

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL 'SUANE' TINTO ALONSO & PEDRAJO 2017

Il Suañé è la traslitterazione del termine oltralpe “soigne”, un termine quasi intraducibile che raccoglie diverse sfumature: colui che si prende cura di qualcuno o qualcosa, ma significa anche raffinato e delicato. Come questo vino si dedica con dolce dedizione ai palati, così Alberto, Gema, Vanesa e Javier si prendono cura di questo ecosistema incantato. Una amicizia salda e unisce queste due famiglie in un sogno che si concretizza nel 2013 con le prime vendemmie della cantina Alonso & Pedrajo, situata nell’estremità orientale dei Monti Obaranes nella comunità autonoma di La Rioja. Questa etichetta è una spremuta al 100% di uve Tempranillo, fresca e declinabile in accompagnamento ad ogni pasto.

Il Suañé proviene da vigneti di oltre 70 anni, della Tenuta Valdinero, con terreno argilloso-calcareo a 615 metri di altitudine. In questa zona si percepisce una forte transizione tra il clima atlantico e quello continentale, dove i venti del nord diventano alleati e compagni, facendo respirare il vigneto e smaltendo l’umidità accumulata. Alle prime parcelle, acquisite nel 2010, si accompagno altri piccoli tasselli di questo mosaico di 3,5 ettari recuperati e curati. È un vino senza filtri da vigne in regime biologico di vignaioli di prima generazione. Anche in cantina l’intervento è minimo, teso a lasciare esprimere la zona quanto possibile: fermentazione spontanee e livelli minimi di solforosa. Dopo circa 24 mesi in botti di rovere francese, sosta 2 mesi in vasca con le proprie fecce, per permettere la chiarifica spontanea.

Suañé è un Tempranillo delicato ma incisivo. Appare di un rubino brillante percorso da sfumature color ciliegia. Al naso si esprimono spiccate note di frutta matura e tartufo su un fine fondo speziato, che accarezza il pepe nero e la liquirizia. Al palato si rincorrono tannini decisi ma accomodanti. Mantiene una freschezza placida e un guizzo finale elegante e intenso. Una grigliata è la morte sua! Mentre per l’opzione vegetariana, già che è accesa la griglia, si consiglia un tomino fresco al cartoccio. Niente di nuovo, direte voi ma da provare! 

Colore

Rosso rubino brillante

Gusto

Fresco, morbido, fruttato, dal tannino fine e maturo ed il finale lungo

Profumo

Inteso, complesso, ampio, note di frutta a polpa rossa si fondono con cenni speziati di liquirizia