Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Timorasso 'Derthona' La Colombera 2022
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-6-Slowine

Timorasso 'Derthona' La Colombera 2022

La Colombera

Il Timorasso "Derthona" de La Colombera è un vino bianco fresco e complesso, di ampia articolazione aromatica, affinato per 9 mesi sulle fecce fini in acciaio. Profumi di frutta gialla, fiori e miele e un sorso asciutto, caldo e morbido esprimono con eleganza il territorio dei Colli Tortonesi

16,50 

Caratteristiche

Denominazione

Colli Tortonesi DOC

Vitigni

Timorasso 100%

Regione

Piemonte ( Italia )

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Raccolta e selezione delle uve, pressatura soffice, fermentazione di lunga durata

Affinamento

9 mesi in acciaio sulle fecce nobili

DESCRIZIONE DEL TIMORASSO 'DERTHONA' LA COLOMBERA 2022

Il Timorasso Derthona prodotto da La Colombera risponde all'impegno profuso negli ultimi anni da parte di alcuni tra i più importanti viticoltori della DOC Colli Tortonesi per far riscoprire le gioie di questo vitigno autoctono, che per lungo tempo ha popolato questa zona dalla forte vocazione vitivinicola.

Dal 2000, dopo una cospicua ristrutturazione aziendale, La Colombera ha deciso di puntare sul Timorasso, auto-imponendosi rigide regole in vigneto e in cantina, al fine di ottenere etichette di primissima qualità, nel rispetto degli equilibri naturali: le uve di ogni singola vigna vengono vinificate separatamente, mentre tutti i vini prodotti rappresentano solo ed esclusivamente vigneti particolarmente vocati, con un'età minima di venticinque anni, in modo da ricavare frutti dalla grande complessità aromatica.

Ottenuto attraverso una lenta fermentazione e un successivo affinamento sulle fecce nobili, il Timorasso Derthona prodotto da La Colombera mostra nei primi anni di vita un complesso bouquet aromatico, che indulge sui toni fruttati e floreali, mentre la forte struttura ne sostiene il buon tenore alcolico. Ma è nell'invecchiamento che il Timorasso manifesta tutta la sua potenza minerale e le tipiche note di idrocarburo che caratterizzano il vitigno.

Ai numerosi visitatori dell'azienda la proprietaria Elisa Semino consiglia di dimenticare, senza paura, qualche bottiglia in cantina e di assaggiarla dopo qualche anno: una buona occasione per scoprire il grande cammino evolutivo che compie questo grande bianco piemontese!

Colore

Giallo dorato intenso e limpido

Gusto

Secco, caldo e morbido; alcolicità in equilibrio con la struttura aromatica

Profumo

Sentori fruttati di pesca e floreali biancospino in evidenza, con spiccate note di miele