La Colombera

L'armonia del Timorasso: una piccola e brillante produzione sui Colli Tortonesi

La Colombera si conferma una delle cantine di riferimento del Tortonese, un territorio vocato alla vitivinicoltura che ha dimostrato grande vivacità e attaccamento alla terra. Per rendersene conto basta osservare la vitalità di Elisa Semino, alla guida della cantina La Colombera, fondata nel lontano 1937 dai suoi nonni e gestita per molti decenni dal padre Piercarlo

L'arrivo in cantina nel 1997 della giovane Elisa, appena laureata in enologia, è stato decisivo nella produzione di vino di alta qualità e nella trasformazione dell'antica azienda agricola di famiglia in una cantina-gioiello. Oggi La Colombera si estende su 20 ettari di vigneti, interamente dedicati a vitigni autoctoni: uno splendido anfiteatro naturale che guarda la pianura di Tortona. I terreni sono argillosi e ricchi di calcare, grazie alla locale marna di Sant'Agata, una formazione gessosa di cui è stato dimostrato il contributo nella produzione di vini eleganti e profumati Rispetto alle altre zone del Tortonese, il clima della frazione di Vho, dove ha sede La Colombera, risulta essere più caldo e secco, tanto che la maturazione delle uve è anticipata.

La cantina La Colombera ha da sempre dedicato massima attenzione al Timorasso, vitigno principe della zona, producendo vini bianchi che si distinguono per grazia, equilibrio ed eleganza. Grazie a uno stile armonioso e impeccabile, i vini de La Colombera, frutto di una produzione piccola e artigianale, hanno saputo imporsi come lo splendido frutto di un territorio meraviglioso, capace di regalare piacevoli sorprese a tutti gli appassionati di vino.

Informazioni

Regione
Vini principali
Timorasso
Anno fondazione
1937
Ettari vitati
29
Produzione annua
80.000 bt
Enologo
Elisa Semino, Piero Ballario, Piercarlo Semino
Indirizzo
Strada Comunale Vho, 7 - 15057 Tortona (AL)

 

 

"Non esiste una ricetta valida per tutti. Ogni viticoltore conosce i suoi vigneti e la sua uva e così la ricchezza umana e l’intelletto incontrano madre natura creando un equilibrio dinamico e un connubio di intenti"

Elisa Semino
I vini di La Colombera