Vermentino Colli di Luni 'Boboli' Giacomelli 2018

Il Vermentino "Boboli" di Giacomelli è un vino bianco morbido e profumato, con note di erba cedrina e pompelmo, di bella freschezza e mineralità. Nasce da un vigneto del 1913, viene vinificato con macerazione sulle bucce per 3 giorni e matura per più di un anno in acciaio

15,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Colli di Luni DOC
Vitigni
Vermentino 95%, Malvasia di Candia 5%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Sulla collina di Castelnuovo Magra, su un vigneto del 1913, su suolo ricco di argilla
Vinificazione
Fermentazione in acciaio e, per il 10%, in botti nuove con macerazione sulle bucce per 36 ore
Affinamento
16 mesi in acciaio
Filosofia produttiva
Macerati sulle bucce,

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2017
3 / 3
Bibenda
2018
Luca Maroni
2017
92 / 100
Vitae AIS
2018
Veronelli
2017
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione del sommelier

Il Vermentino "Boboli" della cantina Giacomelli ci racconta le reali potenzialità di uno straordinario lembo di terra, l’ultimo a disposizione della Liguria prima di scivolare in Toscana; siamo nel territorio de La Spezia, sulle colline di Castelnuovo Magra, su colline che sono un’autentica e naturalissima terrazza panoramica verso il Tirreno e verso le Cinque Terre. Non finisce qui; il Vermentino “Boboli” prende vita da un vigneto ricco di storia, impiantato per la prima volta nel lontano 1913.

1,5 ettari totali ricchi di scheletro e argilla, coltivati a Guyot a Vermentino e Malvasia di Candia. Un vigneto che ha fatto la fortuna della cantina Giacomelli, fondata nel 1993 grazie agli sforzi di Roberto Petacchi, che decise di trasformare la passione per la terra del nonno Pietro Giacomelli in realtà, in una vera e propria ragione di vita. Ed è proprio il rispetto della natura e delle tradizioni a guidare la filosofia produttiva di Roberto che mira ad avere in vigna un equilibrio tra le piante e la terra, tra il vino e l’uomo.

Una filosofia affascinante, da cui prende vita uno dei migliori Vermentino; il “Boboli” si distingue dal colore prima, giallo intenso e luminoso, e dal ricco bouquet di erba cedrina, di pompelmo e di foglie di menta poi. Note che coesistono e che si fondono tra loro dando vita a un finale minerale, a un palato di ampio volume, a un Vermentino caldo ed avvolgente…

Colore Giallo paglierino intenso e luminoso

Profumo Note di erba cedrina, pompelmo e foglie di menta

Gusto Minerale, ampio, avvolgente, caldo, di bella freschezza

produttore: Giacomelli

Vini principali
Vermentino
Anno fondazione
1993
Ettari vitati
11
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
70.000 bt
Enologo
Davide e Giorgio Baccigalupi
Indirizzo
Via Palvotrisia, 134 - 19033 Castelnuovo Magra (SP)

Perfetto da bere con

  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Formaggi freschi Formaggi freschi