Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Vitovska Skerk 2021
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso

Vitovska Skerk 2021

Skerk

La Vitovska di Skerk è un vino bianco espressivo, ricco e molto territoriale, vinificato con lunga macerazione sulle bucce e maturato per un anno in botte grande. Affascinanti profumi vegetali, di fiori e tè verde animano un sorso intenso, sapido e persistente

35,00 

Caratteristiche

Denominazione

Venezia Giulia IGT

Vitigni

Vitovska 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione spontanea in botti di legno e macerazione per 30 giorni sulle bucce

Affinamento

12 mesi in botte grande

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Macerati sulle bucce, Senza solfiti aggiunti o minimi, Orange Wine, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL VITOVSKA SKERK 2021

La Vitovska di Skerk è uno strepitoso bianco di confine, testimone di una delle migliori mani nel mondo del vino artigianale. Quando si parla di Sandi Skerk e dei suoi vini si parla a nostro parere di uno dei produttori più sensibili del Carso, in grado come pochi altri di coniugare l'apporto vigorose delle bucce in fase di vinificazione ad uno stile che risulta sempre essere elegante e godibile. Lo scenario è quello del lembo di terra che separa Italia e Slovenia, e le pratiche in vigna sono volte al totale rispetto dell'integrità di pianta e frutto, pertanto è bandito l'uso di qualsiasi sostanza chimica o di sintesi. A farla da padroni sono ovviamente gli straordinari vitigni autoctoni locali quali Vitovska e Malvasia affiancati da vitigni ormai diventati patrimonio locale quali Sauvignon e Pinot Grigio. Bottiglie davvero strepitose, che hanno il potere di unire chiunque vi si approcci.

La Vitoska di Skerk è prodotta con uve in purezza dell'omonimo vitigno, coltivate ad Ograde, spartiacque tra Italia e Slovenia. In vigna si seguono i dettami dell'agricoltura biologica, pertanto sono bandite sostanze chimiche aiutandosi solo con un po'di rame e zolfo. In cantina si procede con la stessa mentalità, pertanto si procede con fermentazione alcolica spontanea in botti di legno e macerazione per qualche giorno sulle bucce. Nessuna chiarifica o filtrazione prima dell'imbottigliamento.

Il vino Vitovska di Skerk si presenta nel calice con un ammaliante veste ambrata. Il naso è straordinario per come congiunge spontaneità e definizione, e squaderna note di pesca melba, erbe spontanee, miele ed eucalipto. All'assaggio il liquido colpisce per la sua tattilità suadente e cremosa oltre che per la sua carica salina che ne allunga la persistenza in maniera notevole. Una bottiglia esperienziale.

Colore

Giallo ambrato chiaro

Gusto

Sapido, intenso e persistente

Profumo

Fragranti e affascinanti con note vegetali, eucalipto, fiori di tiglio, cera di api, fiori di campo, fieno e foglia di te verde