Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'Bianca di Valguarnera' Duca di Salaparuta 2020
5 -@@-3-Bibenda
90 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS

'Bianca di Valguarnera' Duca di Salaparuta 2020

Duca di Salaparuta

Il Bianca di Valguarnera di Duca di Salaparuta è un vino bianco siciliano da uve Inzolia affinato in barrique di rovere selezionato, per almeno 8 mesi. Si presenta con una luminosa veste dorata ed esprime all'olfatto note di pesche mature, albicocche, erbe aromatiche, spezie miste, miele e vaniglia, rivelandosi al sorso elegante ed equilibrato, dalla struttura decisa e particolarmente persistente 

37,00 

Caratteristiche

Denominazione

Terre Siciliane IGT

Vitigni

Inzolia 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Pressatura soffice e fermentazione alcolica in barrique di rovere

Affinamento

8 mesi in barrique di rovere francese

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL 'BIANCA DI VALGUARNERA' DUCA DI SALAPARUTA 2020

Il “Bianca di Valguarnera” della cantina siciliana Duca di Salaparuta è un vino intenso e ricco, prodotto con il vitigno autoctono Inzolia in purezza. Si tratta di un’etichetta dal volto ispirato ai più celebri modelli internazionali, che propone una versione affinata in legno di questo classico bianco siciliano. L’armoniosa piacevolezza fruttata dell’Inzolia, si arricchisce di morbide note evolutive che la rendono particolarmente ampia e suadente. Il suo profilo gustativo, che ricorda la frutta gialla matura, le note mielate e la vaniglia, risulta avvolgente e persistente, adatto ad abbinamenti con piatti complessi dai sapori decisi.

Inzolia “Bianca di Valguarnera” è realizzato da uno dei nomi storici del vino siciliano. La cantina Duca di Salaparuta è stata fondata all’inizio dell’Ottocento e oggi possiede tenute in vaie zone della Sicilia, in modo da poter coltivare ogni vitigno nel luogo più adatto per microclima e natura dei suoli. Questa impostazione, permette di ottenere sempre il massimo da ogni varietà, esaltandone le migliori caratteristiche espressive. Le uve di Inzolia provengono da vigne allevate secondo l’antico metodo ad alberello, che si trovano nell’area collinare di Salemi. Il clima caldo e ventilato, e i terreni composti da calcare e argille, permettono all’Inzolia di maturare perfettamente con grappoli particolarmente intensi da un punto di vita aromatico. Al termine della vendemmia, le uve sono pressate in modo soffice e il mosto fermenta in barrique di rovere francese. Matura per 8 mesi sempre in barrique di rovere francese prima d’essere imbottigliato.

Il vino “Bianca di Valguarnera” è uno dei bianchi di punta di Duca di Salaparuta, che ha voluto regalare agli appassionati una versione di Inzolia fuori dagli schemi tradizionali, puntando su uve molto mature e sull’apporto del rovere, per portare in luce tutto il potenziale del vitigno. Nel calice si presenta con un’affascinante veste color giallo dorato luminoso e brillante, capace di sprigionare aromi intensi fruttati di albicocca, pesca gialla, ananas, morbidi cenni mielati, note di vaniglia, spezie dolci e cenni di erbe della macchia mediterranea. Conquista con un sorso ampio, aromaticamente denso e ricco, che si apre a sensazioni avvolgenti. Il finale è lungo e armonioso con una chiusura persistente.

Colore

Intenso giallo dorato luminoso

Gusto

Pieno, ampio e avvolgente, fresco e sapido, persistente

Profumo

Polpa di albicocche e pesche mature, miele, vaniglia, erbe mediterranee