Avide

Vini moderni ed espressivi: l’identità della Sicilia

Avide è una cantina storica immersa nel paesaggio siculo, circondata da muretti in pietra e alberi di carrubi e di limoni. Ci troviamo nel comune di Comiso, in provincia di Ragusa, patria del grande Cerasuolo di Vittoria. L’origine di Avide risale al 1882 quando le famiglie Demostene e Calcaterra decisero di estendere i terreni, comprando e impiantando vitigni locali. Agli inizi i vini prodotti erano pochi e destinati principalmente al consumo locale tra amici e parenti. Ora, sotto la guida del nipote Marco Calcaterra e la consulenza del grande enologo Carlo Ferrini, la produzione si estesa su tutto il territorio nazionale, conquistando il pubblico italiano e non solo.

La cantina Avide, specializzata nella produzione di Nero d’Avola e Frappato, conta 68 ettari di viti allevate a controspalliera. I terreni sono divisi tra le contrada di Bastonaca e Mortilla, zona d’elezione della DOCG Cerasuolo di Vittoria, e le località di Littieri e Pirrera nel comune di Acate, vocate per varietà alloctone come l’Insolia. Le prime presentano terreni sabbiosi che si estendono su dolci colline cullate dalle brezze marine, mentre la zona di Littieri-Pirrera ha una conformazione territoriale composta principalmente da argilla.

Avide ha deciso negli ultimi anni di adottare un’agricoltura sostenibile e si è convertita al biologico. I vini sono espressivi e sono lo specchio di un’identità regionale sempre più apprezzata, dove la qualità va di pari passo con la passione.

Informazioni

Regione
Vini principali
Nero d'Avola, Frappato, Insolia
Anno fondazione
1882
Ettari vitati
68
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
160.000 bt
Enologo
Carlo Ferrini
Indirizzo
Strada Provinciale 7, 169 - 97013 Comiso (RG)
I vini di Avide