Bodegas Bernabeleva

L'antica storia dei vini spagnoli dal cuore della capitale

Bernabeleva è la realtà vitivinicola fondata nel lontano 1923 dal Dr. Vicente Alvarez-Villamil nella zona di Madrid. Per decenni la cantina è rimasta nelle mani dei suoi eredi che se ne sono presi cura con amore e passione, allevando le uve autoctone del territorio e trasformando la tenuta come una delle realtà di riferimento nel mondo dei vini spagnoli. Il logo rappresenta la dea della caccia, alla quale venivano dedicate le foreste sacre dalle popolazioni pre-romaniche attraverso il disegno di un’impronta di un orso sulle cortecce degli alberi o sulle rocce, arrivate integre fino ai giorni nostri. Bernabeleva, tradotto letteralmente, significa la via dell’orso ed è proprio questo animale, abile, coraggioso ed energico, che incarna i valori della tenuta.

Le viti di Bodegas Bernabeleva sono dislocate ad altitudini differenti, che partono dai 500 metri di altitudine e toccano quote di 830 metri sopra al livello del mare. La superficie vitata conta circa 35 ettari, adibiti con antiche uve locali, tra cui domina l’uva rossa Grenache, seguita da Albillo e piccole quantità di Moscatel e Morellino. I suoli collinari su cui poggiano le radici delle viti ad alberello spagnolo hanno una composizione sabbiosa, specialmente a valle, con presenza di rocce granitiche. In vigna i terreni vengono lavorati manualmente con aggiunta di concimi organici e con piccole quantità di polveri di rame e zolfo. Le operazioni di potatura, impianto e raccolta vengono eseguite secondo le fasi lunari, in modo particolare nelle parcelle dei mono-varietali. Le uve, una volta raccolte a mano e trasportare tramite piccole cassette, giungono in cantina e vengono fermentate in botti di rovere francese di diversa capacità e affinate nelle stesse botti, che difficilmente sono nuove e così non intaccano il vino con intense note di legno.

I vini Bernabeleva Bodegas hanno una forte impronta fresca e mediterranea. Presentano un profilo pulito e lineare, solare e autentico, di grande purezza espressiva, in grado di raccontare la ricchezza territoriale e trasportarci, sorso dopo sorso, all’interno del selvaggio territorio che circonda la capitale.

Informazioni

Vini principali
Garnacha, Moscatel, Albillo
Anno fondazione
1923
Ettari vitati
35
Indirizzo
Ávila-Toledo highway (N-403) - 28680 San Martín de Valdeiglesias (Madrid)
I vini della Bodegas Bernabeleva