Bodegas Loli Casado

Grandi rossi della Rioja Alavesa

La Bodegas Loli Casado si trova in località Lapuebla de Labarca ad Álava, nel cuore della prestigiosa regione della Rioja Alavesa, in uno dei migliori terroir di tutta la Spagna per la produzione di grandi rossi. Loli Casado ha ereditato l’azienda di famiglia nel 2000 e da allora gestisce la tenuta con attenzione maniacale ai dettagli, che si traduce in una gamma di vini artigianali di alta qualità. La famiglia coltiva da tre generazioni queste terre e ancora oggi si seguono le pratiche e una filosofia legata alle migliori tradizioni del passato: una grande attenzione alla vigna e al territorio, rispetto dell’ambiente e dell’ecosistema naturale e un lavoro in cantina basato sulla semplicità, con il desiderio di produrre dei vini tipici e schietti.

La Rioja Alavesa è una terra da sempre vocata alla coltivazione della vite, fin dai tempi più antichi e si è sviluppata soprattutto dopo la colonizzazione della penisola iberica da parte degli antichi Romani. La regione si estende tra la Sierra de Cantabria e la riva sinistra del fiume Ebro. Occupa complessivamente un’area di una lunghezza di circa 40 chilometri e larga 15. Da un punto di vista climatico, gode di condizioni molto favorevoli. È protetta dalle catene montuose della Sierra dalle perturbazioni che scendono da nord e il territorio digrada dolcemente dai rilievi verso la valle dell’Ebro, con soleggiate esposizioni rivolte verso mezzogiorno, che garantiscono eccellenti maturazioni delle uve, con aromi particolarmente intensi.

La tenuta è stata creata nel 1920 con l’acquisto di un primo vigneto, che ancora oggi rappresenta il nucleo storico dell’azienda e la memoria del passato. Grazie ad alcune acquisizioni fatte negli anni ’70 e nel corso degli ultimi anni, oggi la proprietà si estende su una superficie complessiva di 20 ettari, suddivisi in numerose parcelle. I vigneti si trovano a un’altitudine compresa tra i 450 e i 520 metri sul livello del mare e sono caratterizzati dalla presenza di suoli piuttosto eterogenei, che vanno dai terreni sabbiosi e ciottolosi delle sponde del fiume Ebro, a quelli calcareo-argillosi o ricchi di arenaria dell’area più interna. Le vigne sono coltivare su terrazzamenti in leggera pendenza, che ospitano i principali vitigni del territorio: Tempranillo, Mazuelo, Graciano e Viura. Le vendemmie si svolgono con raccolta e selezione manuale delle uve, che vengono poi trasportate velocemente in cantina per le vinificazioni.

Altre informazioni

Regione
Anno fondazione
1970
Uve di proprietà
100%
Indirizzo
La Poveda Hiribidea, 46, 01306 Lapuebla de Labarca, Araba, Spain
I vini di Bodegas Loli Casado