Chateau Guiraud

Il Sauternes della tradizione, garanzia di qualità

Il primo nome di questa cantina era "Maison Noble du Bayle", ma quando fu acquistata, per 53mila franchi, da Pierre Guiraud nel 1766, il nome fu cambiato e divenne Chateau Guiraud, il nome con il quale ancor oggi produce il suo meraviglioso Sauternes.

La famiglia Guiraud mantenne il possesso della tenuta per tre generazioni fino alla metà del XIX secolo e la vendette per 250mila franchi, cioè ad un valore pari a circa 5 volte il prezzo d'acquisto: infatti in soli 80 anni Chateau Guiraud era diventato un grand cru di assoluto prestigio, grazie alla cura, alle attenzioni e alle idee innovatrici della famiglia Guiraud. Nel 2006 lo Chateau , la tenuta, le cantine, tutta la proprietà fu ceduta a 4 "soci": Robert Peugeot, industriale, Olivier Bernard, Stephan Von Neipperg e Xavier Planty, vignerons affermati. Tutto fu deciso in una cena a Parigi: i quattro uomini che condividevano a pieno la passione per il vino e per la natura trovarono immediatamente un accordo su tutti i punti in discussione. Nacque così un formidabile team che ha garantito e garantirà, è certo, grandi successi a Chateu Guiraud.

Le vigne, che hanno terreni sabbiosi ed argillosi in superficie e marne calcaree ed argillose in profondità, sono situate interamente nel comune di Sauternes a 45 km. a sud di Bordeaux, sulla riva sinistra della Garonna, ed hanno una superficie di 128 ettari. L'azienda produce circa 100mila bottiglie all'anno del suo impareggiabile Sauternes, 1er Cru Classé, ma se l'annata non è più che ottima questo vino non viene prodotto, come è successo ne 1991 e nel 1993. Chapeau!

Informazioni

Vini principali
Sauternes
Anno fondazione
1766
Indirizzo
1 Château Guiraud 33210 Sauternes
I vini dello Chateau Guiraud