Chateau Yvonne

I grandi vini di Saumur Champigny

Chateau Yvonne si trova nella Valle della Loira, nei pressi di Parnay, un piccolo borgo famoso fin dal Medioevo per la sua produzione di vino. La tradizione della viticoltura è giunta fino ai nostri giorni e nel 1997 Yvonne et Jean-François Lamunière, hanno deciso di ridare splendore a questo antico terroir fondando il Domaine Chateau Yvonne. Fin dai primi anni di attività, la tenuta si è messa in luce con degli ottimi Chenin Blanc secchi, anche grazie a uno straordinario patrimonio di vigne. Nel 2007 la proprietà è stata acquistata da Mathieu Vallée. La superfice vitata copre 11 ettari, di cui 8 coltivati con Cabernet Franc e 3 con Chenin Blanc. Negli anni successivi è stata costruita una nuova cantina con vasche con controllo della temperatura e tecnologie più moderne, che consentono di realizzare vini più precisi.

Nel 2020, la parcella Les Pierres Blanches di Cabernet Franc è stata sovrainnestata con Pineau d’Aunis, per creare una nuova cuvée di uve a bacca rossa. L’anno successivo, il parco vigne di Chateau Yvonne si è arricchito di altri 4 ettari situati nel territorio comunale di Parnay, tra cui la parcella di un ettaro di Clos de la Pouge, piantata con Chenen Blanc nel 1947. Oggi la tenuta si estende complessivamente su 16 ettari, nel cuore dell’Appellation Saumur Champigny, sui territori comunali di: Parnay, Champigny, Turquant e Montsoreau. Circa dieci ettari sono destinati al Cabernet Franc, 5 ettari allo Chenin Blanc e poco più di mezzo ettaro al Pineau d’Aunis. I vigneti di Parnay, Turquant et Montsoreau si trovano nella Côte de Saumur, sulla riva sinistra della Loira, caratterizzata da terreni argillosi e sabbiosi, che poggiano su una roccia madre calcareo e gessosa, capace di trattenere l’acqua in profondità evitando lo stress idrico delle piante. Anche le vigne di Chenin Blanc si trovano in questa zona, storicamente vocata per le uve a bacca bianca. Tuttavia, non mancano parcelle a bacca rossa, utilizzate per le cuvée destinate al lungo invecchiamento

Nella zona a sud di Parnay, invece, troviamo dei suoli geologicamente più giovani, composti prevalentemente da sabbie, perfetti per produrre vini rossi fruttati e fragranti. L’area di Champigny ospita 5 ettari di vigne di Cabernet Franc, vitigno principe di questo territorio, connotati da terreni che poggiano su una roccia calcarea bianca e dura. Si tratta di una zona a maturazione tardiva, che consente di ottenere vini intensi e dotati di grande freschezza. Le vigne sono condotte con estrema cura, secondo i principi dell’agricoltura biologica e cercando sempre di portare a maturazione uve di eccellente qualità. Tutte le fermentazioni si avviano spontaneamente con lieviti indigeni e l’utilizzo della solforosa è minimo

Altre informazioni

Anno fondazione
2007
Uve di proprietà
100%
Indirizzo
Rue Antoine Cristal, 10 - 49730 Parnay, France
I vini di Chateau Yvonne