Coates and Seely

La nuova frontiera del Metodo Classico

Coates & Seely è una maison inglese di Metodo Classico, che si trova nel profondo entroterra di Southampton, nella zona sud dell’Inghilterra. Il progetto è nato nel 2008 per iniziativa di due vecchi amici, Nicholas Coates e Christian Seely, mossi dal desiderio di produrre oltre Manica uno spumante capace di rivaleggiare con lo Champagne. La ricerca del terroir adatto li ha condotti nella zona dello Hampshire, dove hanno trovato suoli calcareo-gessosi e belle esposizioni collinari soleggiate, ideali per portare a maturazione le uve a una latitudine decisamente elevata per la viticoltura. Hanno cominciato a piantare i vitigni classici della regione della Champagne: Pinot Noir, Chardonnay e Meunier e nel giro di pochi anni le loro etichette hanno saputo dimostrare il loro valore a livello internazionale.

Non sono mancati i riconoscimenti. Nel 2017 si sono aggiudicati il premio di Miglior vino, di Miglior Spumante, Miglior Blanc de Blanc e Miglior Spumante Rosè al concorso UK Wine Awards. Nel 2019 il Blanc de Blancs "La Perfide" 2009 è stato premiato al Trofeo Internazionale IWSC come miglior vino spumante. Ad oggi sono gli unici vini inglesi presenti nella selezione del George V di Parigi. All’accurato lavoro in vigna per portare a piena maturazione le uve, segue un lavoro in cantina condotto ancora con spirito artigianale, con l’unico obiettivo di produrre vini di eccellente qualità. La filosofia aziendale è di lavorare avendo ben presente il modello dei grandi Champagne, ma cercando di mettere in risalto le particolarità di un terroir dalle caratteristiche uniche e particolari.

La ricerca maniacale della qualità, ha spinto la cantina a limitare la produzione a poche bottiglie, in modo da poter conservare un controllo diretto su tutte le fasi della realizzazione. Dopo la pressatura soffice dei grappoli, le fermentazioni si svolgono in uova di cemento, che favoriscono i naturali moti convettivi del vino e ne tengono in sospensione le fecce, arricchendoli di struttura e complessità aromatica. Al termine dell’affinamento, i vini base sono assemblati e fatti rifermentare in bottiglia secondo il Metodo Classico. Fedeli alle migliori tradizioni della Champagne, gli spumanti sans année fanno ricorso a percentuali importanti di vini di riserva, che garantiscono una piacevole armonia espressiva. La sosta sur lattes varia da 2 a 5 anni a secondo delle cuvée.

Anno fondazione
2008
Indirizzo
The Harrow Way, Whitchurch RG28 7QT, United Kingdom

Coates & Seely è una maison inglese di Metodo Classico, che si trova nel profondo entroterra di Southampton, nella zona sud dell’Inghilterra. Il progetto è nato nel 2008 per iniziativa di due vecchi amici, Nicholas Coates e Christian Seely, mossi dal desiderio di produrre oltre Manica uno spumante capace di rivaleggiare con lo Champagne. La ricerca del terroir adatto li ha condotti nella zona dello Hampshire, dove hanno trovato suoli calcareo-gessosi e belle esposizioni collinari soleggiate, ideali per portare a maturazione le uve a una latitudine decisamente elevata per la viticoltura. Hanno cominciato a piantare i vitigni classici della regione della Champagne: Pinot Noir, Chardonnay e Meunier e nel giro di pochi anni le loro etichette hanno saputo dimostrare il loro valore a livello internazionale.

Non sono mancati i riconoscimenti. Nel 2017 si sono aggiudicati il premio di Miglior vino, di Miglior Spumante, Miglior Blanc de Blanc e Miglior Spumante Rosè al concorso UK Wine Awards. Nel 2019 il Blanc de Blancs "La Perfide" 2009 è stato premiato al Trofeo Internazionale IWSC come miglior vino spumante. Ad oggi sono gli unici vini inglesi presenti nella selezione del George V di Parigi. All’accurato lavoro in vigna per portare a piena maturazione le uve, segue un lavoro in cantina condotto ancora con spirito artigianale, con l’unico obiettivo di produrre vini di eccellente qualità. La filosofia aziendale è di lavorare avendo ben presente il modello dei grandi Champagne, ma cercando di mettere in risalto le particolarità di un terroir dalle caratteristiche uniche e particolari.

La ricerca maniacale della qualità, ha spinto la cantina a limitare la produzione a poche bottiglie, in modo da poter conservare un controllo diretto su tutte le fasi della realizzazione. Dopo la pressatura soffice dei grappoli, le fermentazioni si svolgono in uova di cemento, che favoriscono i naturali moti convettivi del vino e ne tengono in sospensione le fecce, arricchendoli di struttura e complessità aromatica. Al termine dell’affinamento, i vini base sono assemblati e fatti rifermentare in bottiglia secondo il Metodo Classico. Fedeli alle migliori tradizioni della Champagne, gli spumanti sans année fanno ricorso a percentuali importanti di vini di riserva, che garantiscono una piacevole armonia espressiva. La sosta sur lattes varia da 2 a 5 anni a secondo delle cuvée.

I vini di Coates and Seely