Cragganmore

Un Classic Single Malt dal cuore dello Speyside

Cragganmore è uno Speyside Single Malt facente parte dal 1988 dei “Classic Malts of Scotland”, i 6 imbottigliamenti considerati più rappresentativi delle rispettive aree di provenienza. La distilleria Cragganmore è situata sulle rive del fiume Spey, cuore dello Speyside, nel piccolo villaggio di Ballindalloch dove aprì i battenti nel 1869 per opera di John Smith, considerato dai suoi conterranei “Il genio del whisky” per aver diretto distillerie come Macallan, Glenfarclas, Clydesdale e Glenlivet. Non contento dell’esperienza maturata, volle creare la sua personale distilleria usufruendo dell’acqua purissima proveniente dalle vicine fonti Craggan, da cui prende il nome la distilleria. La zona era anche perfetta per la presenza di orzo di ottima qualità e di torba, nonché per la presenza della ferrovia Strathspey, dettaglio che fece diventare Cragganmore la prima distilleria scozzese con accesso diretto a binari ferroviari.

Alla morte di John, il figlio Gordon fece ristrutturare l’intera struttura dal famoso architetto di distillerie Charles Doig, che la modernizzò mantenendone la classicità originale. Una particolarità della Cragganmore è la forma di due dei suoi quattro alambicchi: i suoi due “spirit still” sono infatti piccoli, dalla sommità piatta e con un capitello a T al posto del classico collo di cigno, disegnati dallo stesso John Smith per differenziare i suoi distillati in maniera unica rispetto agli altri whisky scozzesi. I suoi whisky sono sicuramente tra i più complessi della zona dello Speyside. Tra questi vi consigliamo il Single Malt 12 anni, piacevolmente intenso e fruttato. Cragganmore è un classico per gli amanti dello Speyside e dei migliori Single Malt Scotch whisky.

Informazioni

Regione:
Distillati principali
Whisky
Anno fondazione
1869
Mastro distillatore
Laura Vernon
Indirizzo
Cragganmore Distillery, Ballindalloch, Banffshire AB37 9AB
I Whisky di Cragganmore