Domaine Astruc - d'A

La Linguadoca e le sue nobile espressioni

Il Domaine Astruc si trova a Malras, cittadina situata nella regione di Languedoc-Roussillon, in un’area caratterizzata da un clima molto particolare, condizionato dalle tiepide brezze mediterranee che si alternano con quelle più fresche provenienti dal non lontano Atlantico. Questo angolo della Languedoc ha una lunga tradizione vinicola, infatti da secoli vi si produce vino dai vitigni Cabernet Sauvignon, Sauvignon Blanc, Chardonnay, Syrah, Viognier, Marsanne e Mauzac. Il Domaine Astruc, fondato nel 1862 da Jean Astruc, oggi di estende per 50 ettari di vigneti, ed è uno dei sette Domaines che compongono la proprietà di Jean-Paul Das, un grande Domaine di oltre 400 ettari di superficie.

Le vigne del Domaine Astruc hanno terreni per la maggior parte calcarei, ripartiti su quattro diverse AOC, fra le quali spiccano circa 20 ettari di AOC Limoux coltivati a Mauzac, con cui si produce il vino più tipico della regione: il Blanquette de Limoux, un vino spumante, fresco, leggero e frizzante, un metodo classico che pare sia stato creato dai monaci dell’Abbazia di Saint Hilaire nel XVII secolo, per dissetarsi e rinfrescarsi nelle calde giornate estive. Il Domaine Astruc commercializza i suoi vini con il marchio “d’A” , e fra questi spiccano il già citato Blanquette de Limoux ed il Viognier, un bianco fermo di ottimo corpo, ricco di aroma e di fragranza.

Informazioni

Vini principali
Blanquette de Limoux, Viognier
Anno fondazione
1977
Ettari vitati
410
Produzione annua
300.000 bt
Enologo
Michel Laye e Arnaud Bergeron
Indirizzo
20, Avenue du Chardonnay - Malras (Limoux)
I vini del Domaine Astruc - d'A