De Fermo

Il gioiello inesplorato dell’Abruzzo a Loreto Aprutino

De Fermo è una cantina dalle antiche origini, situata nella parte più alta di Loreto Aprutino, cittadina fortificata dalle forme squadrate e dal panorama meraviglioso posta nel cuore della provincia di Pescara, in Abruzzo. Un luogo incantevole e dalla lunga tradizione contadina, che ospita numerosi uliveti e frantoi di grande fama, tanto da essere chiamata “città dell’olio” per le particolari condizioni microclimatiche e morfologiche che consentono la produzione di Aprutino Pescarese di straordinaria qualità. Accanto a questa rigogliosa coltura, si affiancano i meravigliosi vitigni che “pettinano” le sinuose colline in un poetico connubio panoramico. Qui Eloisa e Stefano conducono la cantina, fondata dalla famiglia nel 1785, uniti dall’amore per la natura e dall’impegno nella preservazione di questo patrimonio naturale.

I vini della cantina De Fermo vengono ottenuti  dall’allevamento di uve Montepulciano, Cerasuolo, Pecorino e Chardonnay su suoli prettamente argillosi posti a 300 metri di altitudine. Tutti i metodi di produzione sono concepiti ed effettuati nel pieno rispetto della natura, dei ritmi naturali della vite e della fertilità della terra. Pertanto vengono utilizzate tecniche a basso impatto, come il mancato uso di diserbo o concimazione, rivolte a restituire qualcosa di ciò che è stato dato dalla pianta stessa,. La vendemmia viene effettuata manualmente e i grappoli interi vengono lasciati fermentare spontaneamente con i lieviti indigeni, nessun intervento esterno va a precludere, modificare o controllare il risultato finale. Il periodo di affinamento, sia per i rossi che per i bianchi, viene effettuato o in vasche di cemento o in tonneau oppure in botti di rovere di Slavonia. Non vengono effettuate chiarifiche, stabilizzazioni o filtrazioni.

De Fermo è un esempio concreto della naturalità eccellente abruzzese, una voce fuori dal coro eppure perfettamente intonata. L’ultima generazione ha voluto imprimere questa svolta biodinamica per una percorso di ricerca personale nella ricerca della profondità. Il suolo viene lavorato “a mano” e la mancanza di interferenze coi processi naturali e fermentativi è la firma che in queste etichette testimonia l’ “artigianalità” di approccio che si vuole adottare. Le uve utilizzate sono esclusivamente di proprietà così da garantire le omogenee caratteristiche organolettiche dei frutti. L’affiancamento di colture di altro genere, quali legumi, olivi e cereali, è un plus che garantisce il mantenimento della fertilità del suolo e la sua ricchezza. “Godersi il momento” è l’obiettivo di Stefano ed Eloisa e le loro suadenti, morbide e ricche bottiglie ne sono i figli-testimoni.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Montepulciano, Chardonnay, Pecorino
Anno fondazione
1785
Ettari vitati
17
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
40.000 bt
Indirizzo
Contrada Cordano 27 - 65014, Loreto Aprutino (PE)
I vini della cantina De Fermo