Death's Door

Death Door: gin, vodka e whisky di altissima qualità dal Winsconsin

Death’s Door è una distilleria sita nel Wisconsin, sull’Isola Washington di appena 22 kilometri quadrati. È contornata da 700 miglia di costa ininterrotta, con ampi spazi di aperti e colline che si susseguono in un panorama idilliaco. Negli anni ’50 era particolarmente conosciuta per la produzione di patate, ma la produzione agricola fu abbandonata in vista del boom economico degli anni ’80. Più avanti, nel 2005, vede la nuova vita dell’isola, ormai spopolata, grazie al Michael Fields Institute che insieme al governo promuove una riqualificazione dell’area rurale provvedendo a piantare grano. Lo sviluppo agricolo della zona ha dato un enorme impulso alla regione, creando una nuova rete sociale, la quale ha consentito alle imprese locali di inserirsi sul mercato. Sette anni dopo Brian Ellison decide di fondare il Death’s Door.

Il gin della distilleria Death’s Door adotta la filosofia del “Less is more”, utilizzando una combinazione di botanicals biologiche non particolarmente ampia, ma che riesce a conferire a questo gin una forza e potenza unica, fatta proprio della sua riconoscibilità. Grano e orzo vengono posti in fermentazione, avviata da lieviti di champagne, e successivamente distillati in colonne continue che portino al grado alcolico del 95% quella che è a tutti gli effetti una vodka. Quest’ultima può prendere due strade: la commercializzazione immediata oppure diventare base del gin, con l’aggiunta di un ulteriore distillato di mais, che donerà a quest’ultimo un risvolto leggermente più dolce. Le bacche di ginepro, i semi di coriandolo e il finocchio sono gli unici botanicals ad essere messi in infusione prima dell’ultima distillazione in alambicchi che creerà un gin unico dalla concentrazione di questi pochi.

Death’s Door crede fortemente nella forza dei proprio blend e nella riconoscibilità di quest’ultimo tra gli altri, grazie agli ingredienti assolutamente locali, supportando le imprese locali oltre che ad impegnandosi attivamente nel sociale, con iniziative volte al mantenimento della fauna e flora della regione dei Grandi Laghi. Da un progetto agricolo a diventare un gigante marchio internazionale, la strada è stata dura e non priva di difficoltà, ma mantenendo l’autenticità evitando i compromessi. Una storia unica di legame con la terra e i suoi doni, la storia di uomini.

Informazioni

Distillati principali
Gin
Anno fondazione
2012
Mastro distillatore
Nick Quint
Indirizzo
2220 Eagle Dr Middleton, WI 53562 Stati Uniti
I gin di Death's Door
Gin Death's Door
Gin Death's Door - 70cl
48,50 € 52,50 €