Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Domaine de l'A

Il Domaine del celebre enologo Stéphane Derenoncourt
Regione Bordeaux (Francia)
Ettari vitati 12
Indirizzo Domaine de l'A, 11 Lieu-dit Fillol - 33350 Sainte-Colombe (FR)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_12904_domaine-de-la_2839.jpg?v=1709219430

Il Domaine de l'A è una creazione di Christine e Stéphane Derenoncourt. Dopo una lunga carriera come consulente enologo per importanti Châteaux di Bordeaux e di prestigiose tenute di tutto il mondo, Stéphane Derenoncourt ha deciso di mettere a frutto la sua esperienza e le conoscenze accumulate negli anni, per dar vita a un suo progetto personale e per produrre finalmente un suo vino. Ovviamente la scelta è caduta su un territorio familiare. La tenuta, infatti, si trova a Sainte-Colombe, nei pressi di Saint-Émilion, sulla riva destra della regione di Bordeaux. L’idea di base è di realizzare vini in grado di esprimere in modo autentico il territorio attraverso le competenze enologiche acquisite negli anni di lavoro da Stéphane.

Il luogo della tenuta è stato scelto con estrema cura e attenzione, con la consapevolezza che un grande vino può nascere solo da un terroir eccezionale. In termini generali, l’area è caratterizzata da suoli argillosi e calcarei con presenza di molasse di Fronsadais. A Sainte-Colombe, in particolare, i terreni sono composti da uno strato di argilla molto sottile, mista a scaglie di calcare decomposto, che provengono da uno strato più profondo costituito da un banco di calcare friabile. Un suolo perfetto per ottenere Merlot e Cabernet Franc eleganti, di buona struttura e dalla ricca personalità. La tenuta si estende su una superficie di 11 ettari, suddivisi in una dozzina di parcelle, con caratteristiche pedoclimatiche leggermente diverse. Le vigne hanno un’età media di circa 40 anni e sono allevate con una densità di 6.500 ceppi per ettaro.

La filosofia della cantina ha come obiettivo realizzare un vino capace di unire finezza e potenza, con un profilo morbido e suadente, ma anche capace di invecchiare molto bene nel tempo. Ogni parcella è lavorata e vinificata separatamente per ottenere il massimo da ciascuna vigna. La cantina è stata costruita con materiali naturali, senza utilizzare cemento o metallo. Le vinificazioni si svolgono in tini di legno di piccola capacità, con uve diraspate, o parzialmente diraspate, in base alle caratteristiche dell’annata. La fermentazione avviene in modo spontaneo con lieviti indigeni. Tutto il processo si svolge in modo molto dolce con delicati rimontaggi e follature manuali. A secondo del millesimo, il vino viene affinato in barrique per un periodo che varia tra i 16 e i 18 mesi.

I vini di Domaine de l'A
94 -@@-9-James Suckling
64,90