Domane Wachau

L’espressione pura e cristallina di uno dei migliori territori di produzione dei vini austriaci

Il Domane Wachau è una delle più importanti e virtuose cantine cooperative dell’Austria, la più grande realtà enologica produttiva del distretto di Wachau. Sotto la direzione del presidente Roman Horvath e grazie al lavoro dell’enologo Heinz Frischenburger, di uno staff molto qualificato e dei soci, questa cooperativa si è imposta negli ultimi anni come esempio e modello di efficienza e qualità, divenendo un simbolo del vino austrico di qualità conosciuto nel mondo.

Il successo del Domane Wachau è dovuto anche alla collocazione geografica e alle caratteristiche pedoclimatiche di un territorio che, giustamente, viene considerato tra i più vocati in Austria per la viticoltura.  I 440 ettari complessivi di vigneto dei soci viticoltori sono disposti su terrazzamenti che si affacciano sulle rive del Danubio in un contesto naturale di rara e suggestiva bellezza, tutelato dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. La cooperativa può vantare il primato di avere possedimenti in tutti più importanti vigneti di Wachau, equivalenti ai ‘cru’ francesi e chiamati in Austria ‘ried’. Tra questi spiccano, per prestigio internazionale: Loibenberg, Achleiten, Tausend-Eimer-Berg, Singerriedel e Kellerberg.

I vini del Domaine Wachau sono principalmente a base di Gruner Veltliner, la varietà più diffusa nel territorio, e di Riesling. Nel rispetto delle tradizioni locali, quasi tutte le etichette nascono da monovitigno e sono prodotte da vinificazione in acciaio, in modo da valorizzare al massimo i sentori primari caratteristici di Veltliner e Riesling. Queste etichette rispettano la classificazione tipica di tutte le produzioni enologiche di Wachau, cioè suddivise in tre categorie: Steinfeder, Federspiel e Smaragd. La prima comprende bianchi molto leggeri, freschi e delicati; la seconda interpretazioni più ricche ed eleganti, dotate però sempre di un titolo alcolometrico compreso tra 11,5 e 12,5%; la terza invece comprende bianchi più complessi e profondi, ottenuti da uve molto mature, a volte anche da vendemmia tardiva. La cantina eccelle nella produzione di tutte queste tipologie, ognuna in grado di esprimere il carattere cristallino ed elegante del terroir austriaco di Wachau.

Informazioni

Vini principali
Veltliner, Riesling
Anno fondazione
1983
Ettari vitati
440
Enologo
Heinz Frischengruber
Indirizzo
Dürnstein, 107 - 3601 Dürnstein (Austria)
I vini del Domaine Wachau