Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Dr. Loosen

Una famiglia storica alla guida della rivoluzione qualitativa del Riesling tedesco
Regione Mosella (Germania)
Anno fondazione 1800
Indirizzo St. Johannishof, B53 - 54470 Bernkastel-Kues, Germania
Enologo Ernst Loosen
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_10278_dr-loosen_288.jpg?v=1709220600

Weingut Dr. Loosen è una vera e propria istituzione nell’ambito della vitivinicoltura tedesca e rappresenta il manifesto internazionale della riscoperta dell’importanza del Riesling. Fondata nel 1816, è condotta dalla stessa famiglia da oltre 200 anni e dal 1988 è guidata dalla carismatica figura di Ernst F. Loosen:  senz’altro la figura chiave nella svolta storica che l’azienda ha saputo intraprendere. La cantina è membro della VDP dal 1993, l’associazione che riunisce le aziende vinicole tedesche “mit Prädikat”, ovvero di livello qualitativo superiore.

Profondamente radicata nella regione della Mosella, St. Johannishof Dr. Loosen ha la propria sede operativa nella cittadina di Bernkastel-Kues. L’estensione vitata di proprietà copre una superficie totale di circa 22 ettari diffusi sui territori di diversi comuni ed è impiantata per il 98% del totale a Riesling, mentre la parte residuale è dedicata al Weissburgunder, il Pinot Blanc. Lay a Bernkastel, Himmelreich nel villaggio di Graach, Prälat e Treppchen a Erden, Sonnenhur a Wehlen, così come Würtzgarten nel villaggio di Ürzig, sono i vigneti riconosciuti Grossen Lagen, il sinonimo di grand cru in Germania, all’interno dei quali si trovano le sei parcelle più importanti: l’età media delle viti ha superato i 60 anni, con alcuni ceppi monumentali che raggiungono i 130 anni e sono tutte piante a piede franco. La peculiare natura dei suoli è infatti avversa alla proliferazione della fillossera: l’ardesia che ricopre a scaglie il terreno contiene alte percentuali di potassio e sostanze minerali nutritive per le viti, mentre la natura rocciosa del sottosuolo costringe le radici a scavare in profondità alla ricerca di acqua. Le giaciture offrono esposizioni quanto mai varie: obbligate a seguire il disegno sinuoso dei pendii sono sempre rivolte verso il corso della Mosella, che guardano da quote comprese fra i 100 e i 400 metri sul livello del mare e dalle pendenze vertiginose. La conduzione agronomica è basata su lavorazioni non invasive, con utilizzo di soli elementi di natura organica.

Le vinificazioni di Dr. Loosen si fondano sulla volontà di lasciare esprimere liberamente il terroir e recuperare la grandezza dei vini tedeschi di epoca storica, dopo il buio del secondo dopoguerra. Dalla vendemmia 2008 tutti i vini secchi vengono realizzati con fermentazione spontanea in botte di legno e 12 mesi di maturazione in legno, portati a 24 mesi per i vini Grosse Lage a partire dall’annata 2011. Non si effettuano batonnage o altre movimentazioni, lasciando il compito dell’evoluzione alla sola micro porosità delle doghe. Lungo è anche il periodo di affinamento in bottiglia, compreso fra 12 e 36 mesi.

I vini di Dr. Loosen
93 -@@-7-Robert Parker
67,30 
94 -@@-9-James Suckling
92 -@@-7-Robert Parker
44,90 
91 -@@-8-Wine Spectator
90 -@@-7-Robert Parker
94 -@@-9-James Suckling
39,00 
91 -@@-8-Wine Spectator
90 -@@-7-Robert Parker
94 -@@-9-James Suckling
39,00