Falesco

Da una piccola realtà alla grande ambizione di due fratelli

Cantina Falesco inizia il suo percorso a Montefiascone nel 1979, dove i fratelli Renzo e Riccardo Cotarella, enologi di chiara fama, decidono di ampliare e potenziare una piccola vigna dal carattere familiare fondata negli anni Sessanta dai fratelli Antonio e Domenico Cotarella. Alla conduzione della Cantina, Renzo e Riccardo hanno fatto della ricerca e valorizzazione degli antichi vitigni dell’Alto Lazio la loro personale missione, riscoprendo varietà quasi scomparse. Falesco è stata sinonimo della rinascita enologica della regione, rendendo omaggio alla secolare tradizione vinicola della zona, un tempo fondamentale per i rifornimenti alle cantine papali.

I vigneti Falesco si estendono su una vasta area che va da Montefiascone al Lago di Bolsena, nell'Alto Lazio, zone particolarmente vocate alla coltivazione delle uve che i fratelli Cotarella hanno studiato e ricercato per anni. I terreni che da Montefiascone degradano dolcemente verso la valle del Tevere ospitano vitigni di Trebbiano, Malvasia e Roscetto, una specie appartenente alla famiglia delle uve Greco andata quasi perduta. Le superfici vitate nei pressi di Bolsena, invece, scendono più rapidamente verso il lago e l’alternarsi di zone a maggiore altitudine dal clima fresco e di pianura dal clima mediterraneo favorisce la maturazione ottimale delle uve di Aleatico. Affiancati alle varietà autoctone si trovano anche vitigni internazionali quali Merlot, Syrah e Viogner, che hanno trovato un habitat perfetto sui terreni vulcanico-sedimentari di queste colline.

Falesco è innanzitutto frutto della grande passione e la grande competenza dei fratelli Cotarella, elementi imprescindibili che hanno portato ad una produzione sempre fedele a se stessa, pur in uno spirito di curiosa esplorazione e di dinamicità scientifica nella coltivazione e vinificazione. Proprio la loro innata curiosità  li ha portati a scoprire tutte le potenzialità dei territori e dei vitigni che li ospitano, esaltandone le peculiarità e unicità al meglio. Il risultato sono etichette estremamente interessanti, conosciute e apprezzate sia da amatori che intenditori nazionali e internazionali.

Informazioni

Regione
Anno fondazione
1979
Ettari vitati
260
Produzione annua
2.600.000 bt
Enologo
Riccardo Cotarella
Indirizzo
Falesco, S.S. Cassia Nord km 94,155 01027 Montefiascone (VT)

"La vigna è vita. Dalla vigna è iniziata la nostra storia. La vigna è ricordo, emozione, passione ed entusiasmo"

Riccardo Cotarella

I vini di Falesco