Franz Gojer

La devozione per la qualità, tra i pendii scosciesi di Santa Magdalena

Franz Gojer gestisce insieme alla sua famiglia la piccola cantina Gloggholof, nel cuore della zona vitivinicola di Santa Magdalena. La grande importanza che Franz da all’individualità si rispecchia nel carattere distintivo e nell’identità delle sue etichette, che dimostrano la propria inequivocabile patria di appartenenza. Il processo creativo che porta alla produzione delle sue bottiglie è fortemente improntato sul mantenere livelli alti nella qualità delle uve, così da potersi permettere di intervenire pochissimo in cantina, lasciando alla materia prima il tempo di svilupparsi ed evolvere con la lentezza che gli consentirà di sviluppare il ventaglio di aromi necessari a renderla riconoscibile.

Gloggholf sorge ai margini della città di Bolzano a sud delle Dolomiti, laddove si estendono le dolci colline della zona di Santa Magdalena, dagli spettacolari paesaggi su cui svettano cime mozzafiato. Il maso di Franz Gojer risale al XIV secolo e la tradizione vitivinicola famigliare si è tramandata da allora di padre in figlio. Nel corso degli anni Settanta la cantina si è particolarmente ampliata, con l’inserimento di vitigni selezionati ed il preciso obiettivo, da appassionato, di riscoprire tutte le varietà autoctone come Schiava e Lagrein. Le vigne, collocate oltre i 600 metri di altitudine, sorgono su terreni morenici leggeri e ben areati. La vendemmia manuale punta a mantenere inalterata la materia prima e limitare gli interventi in cantina, per ottenere etichette eleganti ed armoniche, mantenendone riconoscibile l’identità e l’annata.

Franz Gojer insieme alla moglie Maria Luise e al figlio Florian lavorano a contatto con la natura, con il gusto di rimanere costantemente sorpresi dai regali dei loro vigneti. Le minuziose pratiche di cantina vogliono veicolare la firma di questi “artigiani” del vino che, una volta imbottigliato, diventa un vero e proprio messaggio per il consumatore, la testimonianza di un lungo lavoro fatto con l’amore di un’intera famiglia. La calura estiva ed il freddo dei mesi invernali, ogni anno rappresentano una sfida che i Gojer raccolgono come l’uva delle proprie viti, per trasformarla in qualcosa di stupendo, che solo con totale devozione si può ottenere.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Schiava, Lagrein, Kerner, Sauvignon
Ettari vitati
7.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
60.000 bt
Indirizzo
Via Rivellone 1 - 38100 St. Maddalena (BZ)
I vini della cantina Franz Gojer