Giovanna Madonia

Vini eleganti, longevi e generosi nel cuore collinare della Romagna

Giovanna Madonia è un’energica e risoluta donna del vino romagnola, divenuta un punto di riferimento del territorio di Bertinoro. A partire dagli anni ’90 Giovanna ha messo a punto uno stile personale ben riconoscibile, giocato sull’originalità espressiva e su una personalità materica e compatta, che ha incontrato grande successo negli Stati Uniti, anche grazie al lavoro di promozione portato avanti dalle figlie.

Le vigne di Giovanna si estendono per 14 ettari lungo le pendici della collina di Montemaggio, a Bertinoro, nel cuore collinare della Romagna, su terreni calcarei caratterizzati dalla presenza dello ‘spungone’, un elemento roccioso costituito da arenaria calcarea e conchiglie marine fossili. Qui, tra i 250 e i 300 metri sopra il livello del mare, si coltivano Albana e Sangiovese, allevati ad alta densità con basse rese per ettaro, con impianti tradizionali ad alberello circondati da boschi e ulivi. Il microclima più freddo rispetto alle zone vicine, unito all’influsso delle brezze marine, permette la creazione di vini romagnoli caratteristici eleganti e strutturati.

I vini di Giovanna Madonia chiedono tempo per raggiungere il loro perfetto punto di maturazione, per questo lei protrae gli affinamenti in bottiglia per tempi molto lunghi, anteponendo la qualità dei prodotti alle logiche commerciali. Strutturati, eleganti e complessi, questi vini hanno un grande potenziale d’invecchiamento e rispecchiano, con originalità e unicità d’espressione, il carattere robusto, autentico e generoso della Romagna 

Informazioni

Vini principali
Sangiovese, Albana
Anno fondazione
1992
Ettari vitati
14
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
60.000 bt
Enologo
Giovanna Madonia, Andrea Perugini, Attilio Pagli, Leonardo Conti
Indirizzo
Via de' Cappuccini, 130 - 47032 Bertinoro (FC)

 

 

"Vini seri, compatti e materici"

Guida Slowine 2016
I vini della cantina Madonia